Coronavirus: La lista delle posticipazioni nelle uscite cinematografiche

Ecco come il Coronavirus sta influenzando l’industria cinematografica, tra cancellazioni e posticipazioni, Vi proponiamo la lista aggiornata al 13 marzo 2020

L’attuale emergenza sanitaria sta ovviamente colpendo anche l’ industria cinematografica, che non solo sta bloccando eventi come Festival e Premiere ma anche la produzione di molti film. Non solo, in merito alle misure prese dalla maggior parte dei governi di tutto il mondo per evitare la propagazione della pandemia le sale cinematografiche sono state chiuse e questo ha causato lo slittamento e le cancellazioni sulle uscite di alcuni film.

Mission Impossible 7 riprese sospese a causa del Coronavirus
Mission Impossible 7 riprese sospese a causa del Coronavirus

La lista aggiornata al 13 marzo 2020 dell’uscita dei film, posticipati a causa del Coronavirus

Mission: Impossible 7 – Riprese sospese

Le riprese di Mission: Impossible 7 sono state interrotte a Venezia dalla casa di produzione Paramount Pictures, lo scorso 25 febbraio 2020, dopo che l’Italia è diventata l’epicentro dello scoppio europeo del Coronavirus. Non sappiamo ancora quando e se riprenderanno.

No Time to Die – Uscita posticipata

L’imminente uscita del nuovo capitolo della saga 007, la spia più famosa del mondo James Bond, è stata posticipata. Originariamente doveva essere distribuito a livello internazionale il 2 aprile e negli Stati Uniti il ​​10 aprile, ma ora è rinviato a novembre. Il film uscirà nel Regno Unito il 12 novembre e negli Stati Uniti il ​​25 novembre.

Fast & Furious 9: The Fast Family – Saga Uscita posticipata

Rimandata anche l’uscita del nono capitolo della serie Fast and Furious che inizialmente era stata fissata al 22 maggio 2020, slitterà al 2 aprile 2021. Se Vi state chiedendo come mai è stata posticipata di addirittura un anno a causa della pandemia di Coronavirus il motivo è molto semplice: la Universal Pictures aveva già quello slot a disposizione per un ulteriore sequel, il decimo.

A Quiet Place 2

Originariamente destinato a entrare nei cinema alla fine di questo mese, il sequel di A Quiet Place – Un posto tranquillo con protagonisti con protagonisti Emily Blunt e John Krasinski.è stato posticipato a data da destinarsi.

Mulan

L’uscita del remake live-acton targato Walt Disney Pictures, diretto dalla regista neozelandese Niki Caro Mulan è stata posticipata a data da destinarsi. Sarà comunque entro la fine del 2020.

The New Mutants

Anche l’uscita dello spin off della saga The X-Men, adattamento cinematografico della serie a fumetti Marvel Nuovi Mutanti, diretto da Josh Boone che era stata programmata per il 3 aprile è stata rimandata a data da destinarsi.

Antlers

Continuano i rimandi a data da destinarsi e la pandemia del coronavirus ha colpito anche Antlers, il film horror diretto da Scott Cooper, interpretato da Keri Russell, prodotto da Guillermo del Toro, David S. Goyer e J. Miles Dale basato sul racconto The Quiet Boy, scritto da Antosca.

The Lovebirds

La romantic-comedy d’azione con protagonisti Kumail Nanjiani e Issa Rae doveva essere presentata in anteprima mondiale al South by Southwest il 14 marzo 2020. Data la cancellazione del festival era stata inizialmente programmata dalla Paramount Pictures per il 3 aprile 2020 ma, data la gravità della pandemia il film è stato rimosso dal programma e posticipato a data da stestinarsi.

Peter Rabbit 2: Un furfante in fuga (Peter Rabbit 2: The Runaway)

Posticipata al 7 agosto 2020 l’uscita di Peter Rabbit 2 – Un birbante in fuga che era stata inizialmente programmata per il 3 aprile 2020 nelle sale cinematografiche statunitensi e per il 9 aprile 2020 in quelle italiane dal 9 aprile 2020.

E voi cosa pensate di queste notizie? Siete preoccupati per il Coronavirus?

Potete darci la vostra opinione se vi va, scrivendo un commento qui sotto.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News e se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram 

Manuela Cristiano

Manuela Cristiano

Read Previous

Roswell New Mexico 2: Nuovi misteri arrivano a Roswell

Read Next

Coronavirus: The Flash e Lucifer dicono stop alle riprese

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *