George R.R. Martin sta terminando The Winds of Winter in quarantena

Il celebre scrittore George R.R. Martin potrebbe finalmente finire The Winds of Winter durante l’isolamento causato dal Coronavirus.

I fan di Game of Thrones stanno davvero aspettando da molto tempo che il celebre scrittore George R.R. Martin finisca finalmente The Winds of Winter. L’attesa è stata davvero estenuante in questi anni ma sembra che il distanziamento sociale possa aiutare lo scrittore a terminare la stesura del romanzo.

Infatti, il 17 marzo 2020 l’autore ha affermato di essere in autoisolamento a causa della pandemia di Coronavirus e che sta lavorando ogni giorno su The Winds of Winter. Martin ha scritto a tutti i suoi fan che si trova in New Mexico con un solo membro dello staff, per rassicurarli che sta prendendo le giuste precauzioni data la situazione.

George R.R. Martin The Winds of Winter
George R.R. Martin The Winds of Winter

Di seguito riportiamo le parole di George R.R. Martin

“Per quelli di voi che potrebbero essere preoccupati per me personalmente … sì, sono consapevole di trovarmi nella fascia di età più vulnerabile, dati i miei anni e le mie condizioni fisiche. Ma al momento mi sento bene e stiamo prendendo tutte le precauzioni. Vado da solo in un luogo remoto e isolato, assistito da uno dei miei collaboratori, e non vado in città o vedo nessuno. A dire il vero, sto trascorrendo più tempo a Westeros che nel mondo reale, scrivendo ogni giorno

“Le cose sono piuttosto cupe nei Sette Regni … ma forse non sono così cupe come potrebbero diventare qui. Non posso fare a meno di sentirmi come se tutti vivessimo in un romanzo di fantascienza. Ma purtroppo non è il tipo di fantascienza in cui ho sognato di vivere da bambino, quello con le città sulla Luna, le colonie su Marte, i robot domestici programmati con le Tre Leggi e le macchine volanti. Non mi sono mai piaciute le storie di pandemia … Per quanto sia vecchio, non ricordo di aver mai vissuto qualcosa di simile alle ultime settimane”

All’età di 71 anni, Martin ha ammesso di non aver mai visto nulla di simile a ciò che sta accadendo ora e che, per quanto oscuro possa essere il suo prossimo ingresso nella sua serie “A Song of Ice and Fire”, non corrisponde alle difficili realtà del presente.

Fonte TV Guide

E voi pensate che riuscirà a terminarlo sto benedetto libro? Potete darci la vostra opinione se vi va, scrivendo un commento qui sotto.

Per tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News e se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram e le pagine facebook  Serietvinside e Serie Tv News

Manuela Cristiano

Manuela Cristiano

Read Previous

Bosh 6: Dal 17 aprile su Amazon Prime Video

Read Next

Chicago Med, un matrimonio e momenti di crisi nel 100° episodio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *