L’ attore di Game of Thrones Nikolaj Coster-Waldau apre le porte di casa sua |Foto

L’attore Nikolaj Coster-Waldau divenuto celebre per aver interpretato il ruolo di Jaime Lannister nella famosissima serie televisiva Game of Thrones, apre le porte della sua casa

In questi giorni di quarantena dove le persone di tutto il pianeta sono invitate a rimanere in casa a causa della pandemia Coronavirus, noi di Bingy News abbiamo pensato di mostrarvi l’interno delle case di alcune celebrity per distrarvi un po’. Per il quarto appuntamento di questa rubrica vi proponiamo le foto della casa dell’ attore danese Nikolaj Coster-Waldau divenuto celebre per aver interpretato il ruolo di Jaime Lannister nella famosissima serie televisiva Game of Thrones.

Di seguito le immagini della casa di Nikolaj Coster-Waldau

  • Nikolaj Coster-Waldau house Photography by Sam Frost

La star di Game of Thrones Nikolaj Coster-Waldau dopo 15 anni ha deciso di comprare casa sulle colline di Hollywood e di trasferirsi assieme a sua moglie, Nukâka Coster-Waldau e le loro due figlie adolescenti Safina e Philippa. Per arredarla ha assunto due designer di interni provenienti dalla sua nativa Danimarca dato che non conoscendo quel mondo, ha preferito affidarsi a dei professionisti.

L’attore parla della sua decisione di acquistare casa a Los Angeles

Ho visto quel film di Quentin Tarantino, C’era una volta … a Hollywood, e c’è un punto in cui DiCaprio dice qualcosa del tipo,” Una volta che possiedi una casa, sei davvero qui. Hai deciso di diventare parte di una tribù. C’è del vero in questo e ora è ufficiale. Lavoro da Los Angeles da 15 anni e non posso più nasconderlo. “

Si perchè negli anni in cui girava Game of Thrones, Nikolaj Coster-Waldau ha vissuto negli hotel o in alcune case in affitto sulla West Hollywood ma, quando la serie è terminata, è finito anche l’alloggio. La famiglia vive ancora principalmente in Danimarca, ma l’attore ha voluto comprare una seconda casa come investimento. Cercavo tre camere da letto e una piscina “perché è terribilmente esotico per noi dalla Scandinavia” E le caratteristiche più avvincenti di questa casa di metà secolo sono il tetto piatto e stratificato, la piscina, un rigoglioso cortile e un giardino su una ripida collina “Tutto questo mi ha conquistato”

Nikolaj Coster-Waldau porta la Scandinavia sulle colline di Hollywood

Ero su FaceTime con un amico, e mentre gli stavo mostrando la casa mi ha detto che era più o meno come la mia casa in Danimarca. All’inizio non ci potevo credere ma poi, dopo un attenta riflessione ho capito che c’erano delle somiglianze: lo stesso tetto piatto, le stesse lampade e mattoni rossi nel cortile. Una piccola continuità è allettante. L’outdoor è così californiano, che necessitava di mobili danesi. Il mio desiderio di un ambiente pacificamente minimalista deriva dalla sensazione che la nostra residenza primaria in Danimarca fosse troppo piena di cose. Ogni volta che andiamo diciamo sempre che ci sono troppe cose”

Nikolaj Coster-Waldau house Photography by Sam Frost

L’attore descrive poi il suo ingresso nella casa

Ci siamo trasferiti la scorsa estate e mi ricordo che quando la casa era pronta e finita, andai con mia figlia, quella più piccola ed ero terrorizzato dall’idea che non mi potesse piacere. Anche i tuoi gusti sono i tuoi gusti, e se non ti piace qualcosa, non c’è niente di peggio. Ma non appena entrai mi sentii meglio. Sembrava già di essere a casa, la nostra casa”

E voi che cosa ne pensate della casa di Nikolaj Coster-Waldau?

Potete darci la vostra opinione se vi va, scrivendo un commento qui sotto.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News e se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram

Fonte Architectural Digest

Potrebbe anche interessarti :

Manuela Cristiano

Manuela Cristiano

Read Previous

Hightown: rivelata la data di inizio della nuova serie con Monica Raymund

Read Next

Chicago PD e FBI, Hailey Upton nel nuovo crossover targato Dick Wolf

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *