Chicago Med 5×18 – Recensione: Will Halstead e il classico déja vu

Il 18esimo episodio della quinta stagione di Chicago Med è un déja vu per Will Halstead sotto tutti i punti di vista, mentre Ethan continua a sentirsi al di sopra di tutti

Pochi i momenti realmente emozionanti in questo episodio di Chicago Med. Maggie e Ben, una figlia che non vuole perdere sua madre ma che rinuncia a ciò che più desidera per il bene della donna che l’ha amata come nessun altro al mondo. Intanto, Will Halstead continua ad avere i paraocchi in ogni situazione in cui si trova. A quanto lo diamo il prossimo casino che combinerà scegliendo di iniziare una relazione con una donna che ha bisogno di supporto per uscire dalla sua dipendenza?

Ascoltare le parole del dottor Charles è qualcosa che Will non ha ancora imparato a fare. E per l’ennesima volta, dopo aver rischiato una denuncia, si mette in una situazione da cui uno dei due ne uscirà ferito, o a pezzi. Restituitemi Connor Rhodes l’ho già detto?

Dr. Connor Rhodes, Master of the Eye roll. | Chicago med, Colin ...

April ed Ethan sono diventati… mi riesce difficile anche solo trovare un aggettivo per descriverli. Beautiful, ecco, peggio di Beautiful. Prima di tutto, devo ancora capire il senso del triangolo amoroso con Crockett se poi, ed è piuttosto evidente, l’intento è quello di far finire il caro dottor Marcel tra le braccia di Natalie. In secondo luogo, Ethan è realmente convinto di non avere alcuna colpa in ciò che è andato storto nella sua relazione con April?

Un uomo così ossessionato dall’idea di avere un figlio, da aver creato già la sua stanza senza nemmeno aver avuto un test di gravidanza positivo tra le mani. Per non parlare di quella presunzione che lo contraddistingue ormai da un po’. La sua idea di giustizia dovrebbe essere decisamente rivalutata. Il dottor Choi, in questo episodio di Chicago Med, suggerisce (anche in modo insistente) alla sua paziente di denunciare il suo fidanzato. Siamo tutti d’accordo, quell’uomo ha sbagliato. Ma… un po’ di compassione? Umanità? Cercare di capire la persona che abbiamo davanti? Sembra che questo, ormai, non sia più il ruolo di Ethan. Scendiamo dal piedistallo? E la dolce April? Ormai ha sempre la stessa espressione mentre guarda Marcel, poi Ethan, poi Marcel, poi Etahn…

Trashitaliano GIFs - Get the best GIF on GIPHY

E come Ethan sta diventando un personaggio che meno vedo, meglio mi sento, anche Will Halstead sta prendendo la stessa strada. Un nuovo episodio di Chicago Med in cui il dottor Halstead crede di poter scegliere per i propri pazienti, senza ascoltare l’opinione medica di un uomo che esercita la professione da più di 30 anni. Le sue prese di posizione, la sua convinzione di sapere sempre cosa è giusto e cosa è sbagliato, iniziano a darmi sui nervi. Proprio come Will. E dire che lo amavo nelle prime stagioni.

Ultima idea geniale? Uscire con una donna che non ha ancora terminato il suo primo anno di disintossicazione. Ma Will ne sa più di tutti, giusto? Poco importa se agli incontri viene detto che una relazione romantica non è la cosa giusta, poco importa se il dottor Charles cerca di aprirti gli occhi. Sotto casa della dottoressa Asher, per un minuto, ho sperato e creduto che Will avrebbe fatto la scelta giusta. E invece… Dai Will, che il prossimo mai una gioia è alle porte.

Chicago Med GIF by NBC - Find & Share on GIPHY

Ma un momento di pura emozione, per fortuna, ce la regalano Maggie e Ben accanto a quel bambino malato. Restano lì, accanto a lui. E non perché il cancro ha insegnato che la vita è troppo breve, ma perché il loro cuore non li avrebbe mai portati lontano da quel piccolo che non si è mai sentito così solo.

Maggie e Ben sono una coppia nata in un momento difficile per entrambi. Quando la vita sembrava aver voltato loro le spalle. Ma entrambi, con forza e determinazione, ci hanno mostrato che si può andare avanti e continuare a sognare anche quando quella stessa vita fa di tutto per buttarti a terra. E adesso? Un suggerimento: adozione. Dick Wolf, daccela questa gioia.

Chicago Med 4x05 - Recensione: Quelle verità che andrebbero raccontate

Sharon Goodwin ha cercato di non portare i suoi figli nella sua vita personale e nelle sue scelte per paura di una loro reazione, di un giudizio che sentiva sarebbe arrivato. Ma, quando finisce una storia, è sempre doloroso. E il dolore è qualcosa che va vissuto per poterlo superare. Così come il tempo permette di poter perdonare. E Sharon ha perdonato, è pronta a fare un passo avanti verso quell’uomo che le è stato accanto per anni, nonostante gli errori, nonostante il dolore. E se questo è ciò che la rende felice, allora va bene così. Una piccola gioia in questo episodio di Chicago Med che mi ricorda ancora l’insensata scelta di dire addio a Connor Rhodes mentre io ancora mi chiedo…

GIF Grande Fratello Cristiano Malgioglio Perchè? | Trash Italiano

Potrebbe interessarti:

La produzione si ferma: Derek Haas parla ai fan di cosa accadrà

Per tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News e se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram e le pagine facebook  Serietvinside e Serie Tv News

Gabriella Monaco

Gabriella Monaco

Read Previous

Float: Su Disney+ il corto per la giornata mondiale dell’autismo

Read Next

Pirati dei Caraibi – La Maledizione della Prima Luna: Le curiosità sul film

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *