Chicago Fire 8×19 – Recensione: Quell’amore di cui abbiamo bisogno

Il 19esimo episodio di Chicago Fire 8 ci racconta dell’amore di Cruz per Cloe, dell’assenza di Otis, di una comunità pronta a lottare, sempre e comunque, ma nel modo giusto

La Caserma 51 viene presa d’assalto da un gruppo di manifestanti. Sono i vigili del fuoco della Caserma 87, chiusa per problemi di budget, per investire quei soldi che non ci sono. Tutti i vigili del fuoco verranno riassegnati, ma non basta. I tempi di risposta delle ambulanze saranno troppo lunghi. E troppe persone rischieranno di perdere la loro vita. Intanto, Cruz è pronto per il giorno più importante della sua vita, ma manca qualcosa. Manca qualcuno. Il suo migliore amico, la sua persona. Otis. Brett, deve prendere una decisione importante. Matt è con lei, proprio come Stella.

Quindi… i manifestanti occupano la Caserma 51. Gli uomini e le donne di Wallace Boden non possono quindi rispondere a nessuna chiamata. E questo, fa solo più rabbia. Qualcuno sta impedendo loro di fare ciò che è nel loro DNA da sempre, aiutare la comunità. La regola è una: non attirare l’attenzione, mantenere la calma prima che tutto possa crollare. Prima che qualcuno possa farsi del male. Detto, fatto. Infondo stiamo parlando di Chicago Fire.

Severide non riesce a mantenere la calma, vuole liberarsi di quelle persone il prima possibile. La situazione è assurda, ridicola. Ma c’è qualcosa che ancora non capiamo. C’è una voce che dobbiamo ascoltare, e lo facciamo grazie ad Hermann che si avvicina all’uomo che ha guidato i vigili del fuoco a prendere possesso della 51. Un padre di famiglia, proprio come lui, un uomo che nessuno ha ascoltato e che nessuno ascolterà se non “brucerà” qualcosa. Proprio come fece Hermann, ricordate? La fabbrica dove morì Otis produceva materassi con materiale incendiario. E per farla chiudere, Hermann bruciò un divano proprio davanti la loro struttura.

Hermann ascolta, ed io con lui. Quell’uomo ha quattro figli, se le ambulanze non arrivassero in tempo perché la Caserma 87 è stata chiusa, cosa potrebbe accadere? E se a chiudere fosse stata la Caserma 51? Come avrebbe reagito Hermann? Sarebbe rimasto in silenzio? O avrebbe fatto qualsiasi cosa in suo potere per farsi ascoltare? I manifestanti vanno avanti. Non andranno via fino a quando non avranno ciò per cui sono arrivati: la riapertura della loro Caserma. La Polizia è lì, ma in pochi istanti, perde il controllo della situazione.

Intanto Matt ci prova. Proprio quando anche Severide ha ormai mostrato a tutta Chicago che non riesce a restare calmo mentre qualcuno decide per lui, l’ex consigliere fa di tutto per riportare le cose alla calma. Ma, come avevamo detto, la situazione precipita velocemente.

Il ferito c’è, è grave e Foster (forse per la prima volta da quando è entrata in Chicago Fire) si rende utile. Mi dispiace per chi ama questo personaggio, ma ad essere onesti, se non ci fosse, non ne sentirei la mancanza. Forse non mi accorgerei nemmeno della sua assenza. E mentre pensiamo che tutto sia finito, dopo che la 51 si è unita per salvare quell’uomo, la situazione peggiora ulteriormente.

Ovviamente Barbara Durso GIF - Ovviamente BarbaraDurso Noneladurso ...

Cruz rimanere ferito. Cosa aveva chiesto Cloe? Viso asciutto e pulito per le foto del matrimonio? Anche qui, detto-fatto. Ma poco importa, perché basta guardarli per capire che la sola cosa che manca accanto a questa coppia, è il sorriso di Otis. Ma lui c’è, proprio come ha detto Stella. Le lacrime di Cruz sono state le mie in questo episodio di Chicago Fire. Il suo dolore, il suo bisogno di avere lì il suo migliore amico. Continuerò a chiedermi per sempre per quale motivo “regalarci” questo dolore che porteremo con noi fino alla fine di questa serie.

I love my Crotis boys! | Otis chicago fire, Chicago fire, Chicago ...

Intanto, Brett riceve una notizia scioccante. Scott vuole che sia lei a prendersi cura della bambina. Il dolore per la morte di Julie, la paura di non potercela fare, portano Scott a prendere una decisione drastica. O Brett, o l’adozione. Matt è con lei, ancora una volta. Come sempre è accaduto in questa stagione di Chicago Fire. E allora…? Allora diamoci un taglio e facciamo nascere questa coppia. Che di mai una gioia ne abbiamo avuti già abbastanza.

winifredwevansedits Tumblr blog with posts - Tumbral.com

Brett, dopo un momento di panico, riesce a convincere Scott a prendersi cura della bambina, di sua figlia. Di quella piccolina che vorrà sapere ogni cosa della sua mamma. Proprio come è accaduto a lei. Lei, che avrebbe solo voluto avere più tempo. Ma qui, a tenere le redini, sono Derek Haas e Dick Wolf. E il mai una gioia è sempre dietro l’angolo.

Per nostra fortuna, in questo episodio di Chicago Fire, non c’è posto per il mai una gioia di Dick Wolf. Cruz sta bene, Severide ha preso il suo vestito. Quell’uomo se la caverà grazie a Foster e grazie a questi due novellini la cui presenza nella Caserma 51 è qualcosa per cui non finirò mai di ringraziare Derek Haas. C’è un video da vedere prima di andare in chiesa. Boden non voleva pubblicità sui social, ma i miei occhi, e le lacrime che ne sono uscite, sono assolutamente convinti del contrario. La comunità si unisce per aiutare quel padre. La Caserma 51 mostra ancora una volta la sua forza: essere una famiglia, sempre e comunque.

i was too lazy to gif the whole scene | Tumblr

Ci siamo. Lo sposo è pronto, sorride. Cloe non potrebbe essere più bella e più perfetta per il nostro Cruz. Otis è lì. In qualche modo lo sento, lo sentiamo tutti noi. Anche Joe. Soprattutto Joe. Severide guarda Stella, Matt osserva Brett. Ci sono tutti, sorridono tutti. Le mie lacrime non si fermano. Questa volta sono di gioia. Un evento strano per Chicago Fire. E’ tutto perfetto. Tutto è andato per il meglio. Resto in silenzio, li osservo, saluto Otis. Il suo ricordo è più vivo che mai.

CHICAGO FIRE 8x09 – MA ESATTAMENTE … PERCHE' ?! - ¡Serialize!

Per tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News e se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram e le pagine facebook  Serietvinside e Serie Tv News

Gabriella Monaco

Gabriella Monaco

Read Previous

Homecoming 2: Amazon Prime Video rilascia il primo trailer

Read Next

Chicago Fire 8, Severide e Kidd al centro del finale di stagione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *