Chicago PD 7×19 – Recensione: Il peso della verità

Il peso delle proprie bugie, una vita persa, un Hank Voight pronto a tutto per salvare almeno una di quelle vite coinvolte e un Adam Ruzek che fa un passo verso la giusta direzione. Questo il nuovo episodio di Chicago PD

Un episodio intenso il 19esimo di questa stagione di Chicago PD. Adam Ruzek è al centro della storia, è lui a guidare le indagini. Hank Voight è accanto a lui, proprio come Kim. E alla fine, nonostante la rabbia, entrambi sembrano aver finalmente trovato un modo per tornare a sorridere. Questa volta, insieme. Forse, è arrivato il momento di dire…

burzek chicago pd | Tumblr

Il nuovo episodio di Chicago PD 7 mi tiene letteralmente incollata allo schermo. Dal primo all’ultimo momento aspetto di conoscere quella verità che porta Hank Voight a doversi fermare prima di fare qualcosa di cui si pentirà per il resto della sua vita. Ma sarei stata accanto a lui anche se avesse deciso di restare cinque minuti da solo nella gabbia insieme a quell’uomo, quel padre, che non merita di essere chiamato tale.

La prima immagine è al Distretto 21. Jay prende la posta di Hailey. La sua partner è a New York, e anche Trudy Platt ha capito che questi due farebbero meglio a darsi una mossa prima di farci diventare vecchi. Lo sguardo di Platt è abbastanza chiaro, quello di Jay è cristallino. Il detective Halstead sente la mancanza di quella persona che riesce a farlo stare bene, che riesce a farlo sorridere. Non sappiamo come andranno le cose quando Hailey tornerà a casa, la speranza è che Dick Wolf decida di regalare una gioia a questo ragazzo che ne ha viste ben poche ultimamente.

Fangirlish Best of 2019: Ships We Want To See Set Sail In 2020 -

L’assenza di Hailey si sente tutta in questo episodio di Chicago PD. Intanto, Kim cerca di avvicinarsi ad Adam. I primi momenti accanto a loro, mi provocano una rabbia incontrollata. “Mai una gioia“, sono queste le uniche parole che continuo a ripetermi mentre cerco di capire per quale motivo gli scrittori e produttori sentano il bisogno di allontanarli ancora. Hanno perso il loro bambino. Hanno sentito un dolore insopportabile. Ma sono rimasti l’uno accanto all’altra, e allora perché separarli ancora? Niente, non trovo una risposta. Ma vado avanti nella speranza di trovare un sorriso alla fine di tutto.

Intanto, mentre Adam cerca di trovare un modo per tornare a sorridere (senza rendersi conto che è proprio lì, accanto a lui), una ragazza viene rapita sotto i suoi occhi. Le indagini iniziano subito. Proprio come le bugie del padre di Charlotte, la giovane donna che viene portata via con la sola colpa di avere un padre che non è stato in grado di ammettere a sé stesso, e al mondo, chi è veramente.

Hank, Kim e Adam continuano a muoversi tra le bugie del padre di Charlotte, e indizi che portano ad un altro ragazzo scomparso. Un giovane della stessa età di Charlotte con problemi di droga alle spalle, un passato difficile… e l’amore per uomo che non ha mai avuto alcuna intenzione di aiutarlo, di amarlo come avrebbe meritato. Lo sguardo di Hank è il mio per l’intero episodio.

Kim e Adam lavorano insieme. Kevin e Vanessa sono con loro. Cercano prove, cercano di capire cosa stia realmente accadendo fino a quando una foto non mette insieme i pezzi del puzzle. Ma manca ancora qualcosa. Mancano quei piccoli pezzi che arriveranno solo quando l’Intelligence riuscirà a trovare Charlotte. Non è stata rapita per soldi. Il padre di quel giovane ragazzo che il padre di Charlotte aveva dichiarato di amare, vuole sapere dove si trova suo figlio. Anche lui è scomparso, da due settimane. E l’ultima volta è stato visto tra le braccia del padre di Charlotte.

I pezzi del puzzle si mettono insieme nella mia mente in pochi istanti. Dick Wolf non avrebbe mai permesso a questo episodio di Chicago PD di concludersi senza quel mai una gioia sempre presente. Il padre di quel ragazzo tiene Charlotte in ostaggio, una pistola puntata alla testa. Vuole la verità, vuole suo figlio, vuole sapere cosa è accaduto. Ma le bugie continuano, questo fino a quando Adam Ruzek non entra in quella stanza e riesce a parlare con quell’uomo la cui disperazione lo ha portato a perdere il controllo. Mentre io mi prendo un momento per osservare Jay Halstead.

Quel padre è ferito, ma non lascerà Charlotte fino a quando non saprà dove si trova suo figlio. Ed è lì, mentre Adam è con lui (sembrava di vedere Hank in tante situazioni passate), che arriva quell’ultimo e importante indizio. L’ultimo pezzo del puzzle porta a casa di Charlotte, poi dietro al bosco. E’ lì che si trova il corpo, seppellito nel fango. Una giovane vita rubata per un amore di cui nessuno dovrebbe vergognarsi. Ma le cose non vanno quasi mai come vorremmo, non in Chicago PD.

Non può capire“, queste le ultime parole di quell’uomo mentre Hank Voight lo guarda con tutta la rabbia che è capace di provare. Un assassino, due famiglie distrutte, una vita spezzata. Il padre di Charlotte aveva una relazione con quel ragazzo. Ma non avrebbe mai lasciato la sua famiglia, e per paura di essere scoperto, ha ucciso quel giovane che si fidava di lui, che lo amava. Proprio come sua figlia. Quante vite distrutte in pochi minuti.

Adam e Kim tornano al Distretto. La giornata è finita. Mancano pochi minuti prima della fine di questo episodio di Chicago PD, e tutto quello che spero è che arrivi una fine che riesca a farmi sorridere. E Adam, me la regala. La sola cosa, la sola persona che riesce a farlo sorridere, è Kim. Stare accanto a lei. Anche Burgess sorride. La verità è che Adam ci ha provato, ha provato a dimenticare, ad andare avanti, ma solo con lei si sente felice. Un passo avanti. Non sappiamo cosa succederà nell’ultimo episodio di questa stagione, ma poco importa adesso. Perché adesso, mi godo questo momento in cui Kim e Adam sono proprio dove dovrebbero essere, l’uno accanto all’altro.

Per tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News e se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram e le pagine facebook  Serietvinside e Serie Tv News

Gabriella Monaco

Gabriella Monaco

Read Previous

Friends, rinviata la reunion con il cast al completo: la conferma di HBO Max

Read Next

Chuck: Il cast si riunirà in un tavolo di lettura virtuale

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *