Summertime: La serie ispirata a “3 metri sopra il cielo” da domani su Netflix

La serie ispirata a “3 metri sopra il cielo” Summertime sarà disponibile sulla piattaforma streaming Netflix da domani 29 aprile 2020

Verrà rilasciata domani 29 aprile 2020 sulla piattaforma streaming Netflix, in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo la nuova serie Summertime, ispirata al film del 2004 “3 metri sopra il cielo” che fu tratto dal romanzo omonimo di Federico Moccia. Composta da 8 episodi, diretti da due registi: i primi 4 da Lorenzo Sportiello e gli altri 4 da Francesco Lagi.

Per quanto riguarda la sceneggiatura di Summertime, sono molteplici gli scrittori: Enrico Audenino, Mirko Cetrangolo, Daniela Delle Foglie,Daniela Gambaro, Francesco Lagi, Vanessa Picciarelli e Anita Rivaroli.

Chi troviamo nel cast?

Nel cast principale, Coco Rebecca Edogamhe, al suo esordio, darà il volto a Summer mentre Ludovico Tersigni (SKAM Italia) ricoprirà il ruolo di Ale. Accanto a loro Andrea Lattanzi (Sulla Mia Pelle) nei panni di Dario e gli esordienti Amanda Campana che sarà Sofia, Giovanni Maini che darà il volto a Edo e Alicia Ann Edogamhe nella parte di Blue. Al loro fianco Thony nel ruolo di Isabella, la mamma di Summer e di Blue, e Mario Sgueglia nei panni di Maurizio, il papà di Ale.

Di cosa tratterà Summertime?

Summertime è una moderna storia d’amore, ambientata durante l’estate, sulla costa adriatica. Un’attrazione innegabile unisce Ale (Ludovico Tersigni) e Summer (Coco Rebecca Edogamhe) due ragazzi che provengono da mondi molto diversi. Lui è un ex campione di moto, ribelle e deciso a riprendere in mano le redini della sua vita. Lei è una ragazza che rifiuta di omologarsi alla massa e sogna di volare lontano ma sa di essere il collante della sua famiglia. Il loro amore sboccerà allo schiudersi dei primi ombrelloni sulla spiaggia e crescerà forte e vibrante assieme al sole dell’estate. Per entrambi, le vacanze saranno un viaggio indimenticabile che li porterà lontano da quello che erano prima di conoscersi.

Il cantautore Giorgio Poi ha firmato le musiche di Summertime e collaborato alla supervisione della colonna sonora, ricreando la leggerezza e le emozioni tipiche dell’estate.

Tra i brani che compongono la colonna sonora, Missili di Frah Quintale e Leoni di Francesca Michielin, entrambi feat. Giorgio Poi e presenti nel trailer della serie.

Si combinano inoltre indimenticabili successi come Il cielo in una stanza con alcuni tra i più amati artisti del più moderno scenario musicale italiano – dall’indie al rap, dal pop alla trap – come Achille Lauro con Thoiry, Coma_Cose con Mancarsi, Raphael Gualazzi con Summertime, Salmo con Estate dimmerda, Franco126 con San Siro e Stanza singola feat. Tommaso Paradiso, Gemitaiz e Izi con Mammastomale feat. Salmo.

Summertime La serie ispirata a 3 metri sopra il cielo da domani su Netflix
Summertime La serie ispirata a 3 metri sopra il cielo da domani su Netflix

CURIOSITÀ DAL SET

  • Coco Rebecca Edogamhe, che interpreta Summer, e Alicia Ann Edogamhe, che interpreta Blue, sono sorelle nella vita reale oltre che sul set.
  • Negli episodi compaiono gli speciali cameo di Raphael Gualazzi, interprete dell’intramontabile Summertime dei Gershwin, e dell’eclettico duo cantautorale Coma_Cose, con la coinvolgente Mancarsi.
  • Thony, nella duplice veste di attrice e cantante, ha composto per l’occasione un brano da lei stessa interpretato con chitarra e voce all’interno della serie.
  • Oltre 2.000 persone si sono presentate ai casting che si sono tenuti la scorsa primavera, a Cesena, Ravenna e Rimini.
  • Le riprese si sono svolte a Ravenna, Cesenatico e Roma.

Summertime ha rappresentato fin dall’inizio per Cattleya una sfida e un’occasione creativa incredibile. Riprendere tra le mani la property di Tre metri sopra il cielo ha immediatamente significato tornare a interrogarsi sulla chiave di successo di un brand amato da una generazione.

Sono partiti dall’obiettivo, identico a quello di Tre metri sopra il cielo: arrivare al cuore dei ragazzi, soprattutto al cuore delle loro paure, dei loro desideri, con l’intenzione di dargli voce senza la pretesa di giudicarli.

Una storia che, speriamo, arrivi dritto al cuore di chiunque abbia voglia di guardarla e ascoltarla.

E voi che cosa ne pensate di questa nuova serie? La guarderete?

Potete darci la vostra opinione se vi va, scrivendo un commento qui sotto.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News e se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram

Manuela Cristiano

Manuela Cristiano

Read Previous

Grey’s Anatomy, Camilla Luddigton e il provino per entrare nel cast di The Vampire Diaries

Read Next

Roswell New Mexico 2: Nathan Dean racconta come è nata la sua capsula

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *