Muore a 53 anni Irrfan Khan, star di Bollywood

Morta la star del cinema indiano Irrfan Khan che conquistò Hollywood con i suoi ruoli in The Millionaire e Vita di Pi

Lutto nel mondo del cinema indiano per la morte di Irrfan Khan, una delle rare star di Bollywood che è riuscito a sfondare anche nel cinema hollywoodiano. Khan è morto, secondo quanto riferisce il Guardian, nel Kokilaben Dhirubhai Ambani Hospital di Mumbai. La causa è un tumore all’apparato neuroendocrino che gli era stato diagnosticato a marzo 2018, all’età di 53 anni.

Muore a 53 anni Irrfan Khan, star di Bollywood
Muore a 53 anni Irrfan Khan, star di Bollywood

L’annuncio della morte di Irrfan Khan è stato dato dal suo agente

Circondato dall’amore della sua famiglia, alla quale teneva più di tutto, è partito per la dimora del Paradiso lasciandosi alle spalle un’eredità di arte e bellezza. È triste il fatto che oggi dobbiamo dare la notizia della sua scomparsa, Irrfan Khan era un’anima forte, un uomo che ha combattuto fino alla fine e ha sempre ispirato tutti quelli che l’hanno conosciuto

Khan, nato nel 1966 a Jaipur dalla famiglia di un venditore di pneumatici, dopo aver fallito la carriera sportiva nel cricket, fu uniziato a quella cinematografica da un piccolo ruolo in “Salaam Bombay!” di Mira Nair nel 1988.

Dopo una serie di ruoli dimenticabili in soap opera per la TV indiana. Nei primi anni 2000 fu avviato a una importante carriera internazionale che l’ha portato a recitare in molti film tra i quali ricordiamo The Amazing Spider-Man, The Millionaire, Jurassic World, Inferno e in Vita di Pi di Ang Lee.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News e se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram

Manuela Cristiano

Manuela Cristiano

Read Previous

Arrow: Tommy e Laurel in una scena cancellata dall’ultima stagione (Video)

Read Next

American Crime Story: Impeachment – Le news da Ryan Murphy

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *