The Flash 6, cosa doveva accadere? Gli episodi mancanti e un lieto fine nella conclusione

Cliffhanger e domande senza risposta nell’ultimo episodio della sesta stagione di The Flash. Ma cosa sarebbe successo se la produzione non fosse stata interrotta?

L’ultimo episodio della sesta stagione di The Flash ha lasciato i fan con una serie di domande che troveranno risposta solo nella settima stagione: Barry riuscirà a riavere la sua velocità? Cosa è accaduto ad Iris? In che modo il Team riuscirà a salvarla? Al momento dell’interruzione della produzione, tre episodi della stagione non erano stati completati, e il cliffhanger che si è presentato, non era quindi previsto. Lo showrunner Eric Wallace ha intanto dichiarato che, Iris, “è da qualche parte nel Mirrorverse“.

Un lieto fine che arriverà nella settima stagione?

Questo non avrebbe mai dovuto essere un finale di stagione” ha proseguito il produttore esecutivo di The Flash. “Avrebbero scoperto cosa le era successo in una settimana; ora, all’improvviso, devono aspettare… Non so nemmeno per quanto tempo. Ma andrà tutto bene. Alla fine“.

Gli ultimi tre episodi di questa stagione sono già stati scritti, e in effetti l’episodio dopo questo, in cui puoi vedere esattamente dove è andata Iris, è già stato girato al 90 percento. Quindi è molto strano per me. Siamo rimasti bloccati ad un giorno dalla fine delle riprese di quello che diventerà il primo episodio della settima stagione. Fortunatamente, scoprirete dove è andata Iris e, oh ragazzi, ci saranno lacrime.

Secondo inoltre quanto dichiarato da Eric Wallace, i fan hanno abbastanza indizi da poter scoprire dove è finita Iris, e non solo. “Ti abbiamo letteralmente detto tutto quello che succederà. Letteralmente“. Tre sono quindi gli episodi rimasti in sospeso. Episodi che potrebbero far parte della settima stagione di The Flash, ma non nel modo in cui erano stati programmati. “Alcune cose devono cambiare perché non sappiamo quali restrizioni COVID ci saranno sulle riprese, quali protocolli potrebbero emergere. Ma vi garantisco che inventeremo qualche cosa che non abbiamo mai inventato prima. Quindi forse resteranno il 75, l’80% degli script originali e forse il 15-20% sarà roba nuova”.

the flash

Intanto, i piani di Eva potrebbero essere cambiati o, probabilmente, ce ne sono alcuni di cui i fan non sono ancora a conoscenza. “Guarda il suo comportamento durante la conferenza stampa. C’è un indizio enorme lì – uno enorme – che non va tutto bene con Eva” ha anticipato ancora il produttore.

A volte ottenere ciò che pensi di voler non fa che peggiorare le cose, ed è esattamente quello che sta per succedere a Eva. E quella sarà la fine della sua storia.

La settima stagione di The Flash si occuperà quindi di chiudere il capitolo Eva, mostrerà il ritorno di Cisco a casa e un lieto fine per i fan dei West-Allen come promesso da Eric Wallace.

Potrebbe interessarti:

Per tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News e se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram e le pagine facebook  Serietvinside e Serie Tv News

Fonte TVLine

Gabriella Monaco

Gabriella Monaco

Read Previous

Frozen II: Dietro le Quinte, debutterà su Disney+ il 26 giugno

Read Next

Lilli e il Vagabondo: disponibile la colonna sonora del film Disney +

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *