Batwoman, le motivazioni dietro l’addio di Ruby Rose: “non è stata solo una sua scelta”

Ruby Rose ha detto addio a Batwoman, e secondo alcune fonti, la scelta non sarebbe stata solo dell’attrice che ha prestato il suo volto all’eroina in questa prima stagione

Roby Rose ha lasciato Batwoman, l’attrice non sarà presente come protagonista nella seconda stagione dello show, e sembra che nessuno le abbia sbarrato la strada. La “rottura” secondo quanto riportato da TVLine, sarebbe stata decisa di comune accordo, tra la produzione quindi e la stessa attrice. “Non è stata una decisione al 100%“, ha dichiarato una fonte vicina allo spettacolo. “È stata una rottura. Non era contenta di lavorare nello show, e questo ha reso divertente lavorare con lei? No. Quindi tutti hanno deciso che sarebbe stato nel migliore interesse dello spettacolo, e per tutti gli interessati, se si fossero separati. Semplicemente non era una buona scelta.

batwoman

L’addio di Ruby Rose legato ai rapporti con la produzione?

Secondo un addetto ai lavori, Ruby Rose era angosciata dalle lunghe ore richieste per un ruolo televisivo principale, e non si è mai abituata alla vita a Vancouver (dove lo show è girato). Batwoman ha segnato il primo ruolo dell’attrice come protagonista. I rappresentanti di Warner Bros. e The CW hanno rifiutato di commentare quanto dichiarato a TVLine. Anche il portavoce dell’attrice non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito.

Ho preso la decisione molto difficile di non tornare a Batwoman la prossima stagione“, ha fatto sapere Rose attraverso una nota. “Questa non è stata una decisione che ho preso alla leggera dato che ho il massimo rispetto per il cast, la troupe e tutti coloro che sono coinvolti nello show sia a Vancouver che a Los Angeles“.

batwoman

Potrebbe interessarti:

Per tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News e se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram e le pagine facebook  Serietvinside e Serie Tv News

Gabriella Monaco

Gabriella Monaco

Read Previous

Jude Law diventerà papà per la sesta volta | Foto

Read Next

Curon, la nuova serie italiana Netflix sarà disponibile dal 10 giugno 2020

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *