Alfaseries: Le migliori serie tv che iniziano con le lettere A e B

Alfaseries è la nostra rubrica sulle migliori serie tv in ordine alfabetico dalla A alla Z. Da “American Horror Story” a “Breaking Bad” scopri quali sono i migliori show che iniziano per le lettere A e B.

Benvenuti nella nostra nuovissima rubrica Alfaseries! In questo primo “episodio” scopriremo quali sono, secondo noi, le migliori serie tv che iniziano per le prime due lettere dell’alfabeto, la A e la B. Dalle più famose ai gioielli nascosti, vi proponiamo una serie di titoli che possano farvi compagni anche durante questa quarantena forzata. Cominciamo!

AMERICAN CRIME STORY

American Crime Story

“American Crime Story” è una serie antologica prodotta da Ryan Murphy, il creatore di “Glee”. La serie è composta da due stagioni in cui vengono trattati due casi di cronaca che hanno sconvolto il pubblico americano e non solo. La prima stagione ha raccontato le vicende giudiziarie de Il caso O.J. Simpson, il campione di baseball americano accusato di aver ucciso la ex moglie e il nuovo compagno, mentre la seconda stagione ha raccontato L’assassinio di Gianni Versace dal punto di vista di Andrew Cunanan, il killer di Gianni Versace.

A far brillare la serie in entrambi i suoi casi è il cast. Gli attori sono stati il punto di forza di entrambi le stagioni tanto da essere premiati sia agli Emmy che ai Golden Globe. Nel cast ci sono infatti Sarah Paulson, John Travolta, Cuba Gooding Jr., Darren Criss, Ricky Martin e Penelope Cruz. Anche i dialoghi e la regia sono ottimi, soprattutto durante la prima stagione. Insomma, se avete voglia di gustarvi una serie tv di qualità “American Crime Story” fa al caso vostro.

AFTER LIFE

After Life

Nei meandri del catalogo Netflix troverete anche “After Life” una serie scritta, diretta e interpretata da Ricky Gervais. Si parla del lutto in modo schietto e senza filtri. Un uomo, interpretato dall’attore inglese, perde la moglie per una malattia e deve affrontare il dolore che ne consegue. Questa serie non vi farà solo piangere ma anche strapparvi tanti sorrisi. Da cominciare in attesa della seconda stagione.

AMERICAN HORROR STORY

American Horror Story

Per gli amanti del brivido c’è “American Horror Story” la serie nata dal genio di Ryan Murphy. Anche AHS è una serie antologica ed ogni stagione ha una trama e un’ambientazione del tutto diversa dalle altre. Come per il crimine, anche per l’horror il cast è stato importantissimo e al suo interno ha visto anche nomi come Lady Gaga. Da non perdere le prime due stagioni, le migliori prodotte finora.

ALIAS

Alias

Torniamo indietro nel tempo. “Alias” è stata la prima serie tv a farmi rimanere incollata alla tv (senza purtroppo la comodità dello streaming e del bing watching). La serie spionistica, interpretata da Jennifer Garner, è stata creata da J.J. Abrams prima che arrivasse “Lost”. La serie segue la vita di Sydney Bristow un’agente della CIA che si trova sotto copertura per smascherare una finta organizzazione. Durante le stagioni, oltre alle imprese eroiche della protagonista, c’è spazio anche per i sentimenti. Una serie senza tempo da guardare…o riguardare.

ATYPICAL

Atypical

La serie Netflix “Atypical” è stata una vera e propria sorpresa che ha fatto breccia nel cuore di molti spettatori. La serie narra delle avventure di Sam, un ragazzo autistico che vuole farsi strada nel mondo, e della sua famiglia. “Atypical” non è per niente smielata e non tratta il tema dell’autismo con pietà, anzi, rivela tutto ciò che c’è dietro a una famiglia con un ragazzo affetto da autismo. Tutto ciò che cerca Sam è essere normale come giusto che sia. Consigliatissima!

BIG LITTLE LIES

Big Little Lies

I segreti delle mamme di Monterey vi aspettano. La acclamatissima serie targata HBO, “Big Little Lies”, è assolutamente da non perdere. Dal cast stellare (Nicole Kidman e Reese Whiterspoon solo per fare due nomi) alla scrittura dei dialoghi e della trama, nonché la creazioni di personaggi tanto diversi tra loro ma accumunati da tante piccole bugie. Una delle migliori serie create negli ultimi anni.

BLACK MIRROR

Black Mirror

“Black Mirror” è la serie tv antologica che propone scenari futuristici del tutto fuori dalla realtà, ma che sono più contemporanei di quanto potessimo pensare. Ogni episodio ha una trama e dei personaggi a sé e spesso è la tecnologia ad essere al centro della storia (lo schermo nero rappresenta proprio i nostri dispositivi come smartphone e tv). Le prime stagioni di “Black Mirror” sono da vedere tutte d’un fiato mentre la quinta ha perso lo scopo principale dell’intera produzione. Disponibile su Netflix.

BREAKING BAD

Breaking Bad miglior serie tv?

Breaking Bad” è considerata una delle migliori serie mai create tanto che in molti la reputano la serie tv perfetta e allora perchè non guardarla tutta? Con Bryan Cranston nel ruolo di Walter White, un professore di chimica con problemi finanziari che si fa strada nel mondo della droga dopo aver scoperto di essere malato. Pluripremiata agli Emmy, ai Sag e ai Golden Globe la serie vi terrà incollati al divano. You’re welcome…

Rimani Aggiornato sule serie tv! Seguiteci sulla nostra pagina Facebook Bingy News e metti “mi piace” alla nostra pagina amica Addicted to telefilm.

Valentina Turci

Valentina Turci

Read Previous

Hamilton: Da oggi disponibile su Disney+

Read Next

Sandra Oh divisa tra Grey’s Anatomy e il desiderio di interpretare Olivia Pope

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *