Chadwick Boseman: morto a 43 anni il protagonista di “Black Panther”

Si è spento a soli 43 anni l’attore Chadwick Boseman. L’interprete di King T’Challa lottava contro un cancro al colon, a dare l’annuncio sui social la famiglia di Boseman.

Una notizia che ha sconvolto i fan della Marvel e non solo. Chadwick Boseman, protagonista del film “Black Panther”, è morto a soli 43 anni. Nel 2016 gli era stato diagnosticato un cancro al colon al terzo stadio ma l’attore ha continuato a lavorare, senza mai menzionare la malattia. A dare il triste annuncio è stata la famiglia dell’attore americano tramite i canali social ufficiali.

“È con immenso dolore che confermiamo la dipartita di Chadwick Boseman.” ha scritto la famiglia dell’attore. “A Chadwick era stato diagnosticato un cancro al colon al terzo stadio nel 2016, e negli ultimi quattro anni ha combattuto fino a quando non è progredito al quarto stadio.”.

Nella nota si legge che l’attore si è spento nella sua casa, con a fianco la moglie e la sua famiglia. Boseman, negli ultimi anni, ha girato tantissimi film come Marshall e Da 5 Bloods, nonché i film Marvel in cui interpretava King T’Challa. “Un vero combattente” lo definisce la famiglia che rende pubblica la sua malattia spiegando come l’attore girasse nonostante le operazioni e la chemioterapia.

Per rimanere sempre aggiornati continuate a seguirci su Bingy News

Se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram.

Valentina Turci

Valentina Turci

Read Previous

Grey’s Anatomy, Patrick Dempsey: “volevo lasciare prima, ma… i soldi”

Read Next

Lucifer 5: Tom Ellis sull’episodio noir e lo speciale “musical”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *