Grey’s Anatomy, Kevin McKidd si scusa con i fan: “Non era quella la nostra intenzione”

Kevin McKidd attaccato da alcuni fan dopo il finale di metà stagione di Grey’s Anatomy andato in onda in America

Solo pochi giorni fa è andato in onda in America il finale di metà stagione di Grey’s Anatomy (Ci saranno altre stagioni?). E, in una delle ultime scene, in un confronto tra Teddy e Owen, è accaduto qualcosa per cui alcuni dei fan del medical drama si sono sentiti offesi. Cosa è successo nell’ultimo episodio di questo 2020? E perché Kevin McKidd, volto del dottor Hunt, si è poi scusato?

PERICOLO SPOILER PER COLORO CHE NON HANNO VISTO IL FINALE DI META’ STAGIONE DI GREY’S ANATOMY 17

Dopo aver parlato con il dottor Webber, Teddy cerca di rimettere insieme i pezzi del suo passato per capire cosa è accaduto. Per cercare di capire cosa è successo, e perché, tra lei, Owen e Tom. Così, proprio mentre Hunt le chiede di iniziare a parlare del futuro per il bene dei bambini (sottolineando che non vuole più punirla), la dottoressa Altman torna a parlare di “Allison… La mia Allison. Non eravamo solo migliori amiche. Io ero innamorata di lei e lei era innamorata di me. Eravamo così innamorate“.

Le scuse di Kevin McKidd

“Ora ha tutto senso…“, afferma Owen Hunt. “E’ dal giorno del matrimonio che cerco di capire. Pensavo alla nostra storia, cercando di capire quando fossi cambiata e fossi diventata una persona capace di fare cose che non avrei mai capito. E alla fine… Non sei cambiata. Alla fine, non ti ho mai conosciuta. Nostra figlia ha il nome di una bugia“. La “risata” del personaggio interpretato da Kevin McKidd, e le sue parole hanno portato alcuni fan ad accusare lo stesso Owen di essere “bifobico“.

È completamente vero. Chiedo scusa” scrive McKidd sul suo profilo Twitter ufficiale rivolgendosi ai fan che si sono sentiti offesi. “Per coloro che pensano che il mio personaggio sia bifobico nell’episodio di questa settimana, posso assicurarvi che non era affatto l’intenzione della scena. Chiedo scusa a nome di tutti noi qui a Grey’s se è così che è stato ricevuto“.

Dopo le parole dell’attore di Grey’s Anatomy, molti sono i fan che sono intervenuti in sua difesa: “Sono bisessuale e non mi sono sentita affatto offesa, ho capito che O stava ridendo del fatto che T avesse chiamato la loro bambina come un’amante senza dirglielo, non del fatto che usciva con una ragazza. Ma grazie per le tue scuse comunque“. E ancora: “Non c’è nulla di cui dispiacersi, sono solo gli spettatori che non sanno come interpretare le cose più elementari. Vogliono dare la loro opinione quando non hanno prestato attenzione alla storia dei Towen“.

Qualche fan, invece, preferirebbe un cambio di rotta del personaggio: “La reazione di Owen mi ha fatto odiare il personaggio. Non è che non abbia amato più di una persona contemporaneamente. Spero che gli scrittori lo riscattino o almeno lo rendano meno crudele con Teddy”.Il dialogo ha quindi creato qualche problema per il personaggio di Owen Hunt la cui risata, come scritto da alcuni fan, era molto probabilmente legata al fatto che la sua bambina avesse il nome di un’amante di Teddy, poco importa se uomo o donna, e che questa informazione sia arrivata solo a cose fatte.

Potrebbe interessarti:

Non dimenticate di seguire la pagina Greys Anatomy is our McDreamy – Greys Anatomy Italia – Grey’s Anatomy – Italia – Noi amiamo Grey’sAnatomy – Un’Unica passione: Greys Anatomy

Gabriella Monaco

Gabriella Monaco

Read Previous

Jim Carrey lascia Saturday Night Live, non sarà più Biden

Read Next

The Beatles: Get Back, Peter Jackson rilascia uno sneak Peek su Disney+

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *