Emily In Paris: Un viaggio pagato dietro le nomination ai Golden Globe?

La serie Emily In Paris ha ricevuto due nomination ai Golden Globe 2021. Ma secondo un’indagine svolta dal Los Angeles Times, i giudici della Hollywood Foreign Press Association avrebbero ricevuto un viaggio dai creatori della serie.

Le nomination ai Golden Globe 2021 per la serie tv Netflix, Emily In Paris, avevano lasciato di stucco. La serie con protagonista Lily Collins ha riscosso un grande successo di pubblico, ma in molti dubitano sulla meritocrazia delle candidature ricevute sia come “Miglior attrice protagonista in una commedia” che come “Miglior serie comedy”. Ora, dagli Stati Uniti arrivano delle notizie shock su cosa sarebbe accaduto un anno fa ad alcuni membri dell’Hollywood Foreign Press Association.

Emily In Paris: i viaggi pagati dai creatori

Come riporta un’inchiesta svolta dal Los Angeles Times, i creatori della serie Emily In Paris hanno fatto visitare ad alcuni giudici dell’HFPA il set francese, pagando delle camere d’hotel dal valore di 1.400 dollari a notte. I giudici dei Golden Globe hanno potuto anche visitare il set della serie Netflix.

Il giornale americano ha descritto nei dettagli i presunti “conflitti etici” e “coltura di corruzione” mostrati dalla Hollywood Foreign Press Association (HFPA), un gruppo di 87 giornalisti internazionali che votano i Golden Globe Awards annuali per l’industria televisiva e cinematografica. “Ci hanno trattati da re e regine” ha dichiarato un membro della HFPA.

Emily In Paris 2: Netflix rinnova la serie con Lily Collins

Il viaggio in Francia

Secondo l’indagine, nel 2019, trenta membri della HFPA hanno ricevuto un soggiorno di “due notti nell’hotel a cinque stelle Peninsula Paris, dove le camere costano circa 1.400 dollari a notte, e una conferenza stampa e un pranzo al Musée des Arts Forains, un museo privato pieno di giostre risalenti al 1850 dove la serie è stata girata.”

Per ora nessun commento dai creatori della serie tv ma il polverone alzato dal Los Angeles Times potrebbe far esplodere più di una bomba.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter.

Valentina Turci

Valentina Turci

Read Previous

Sex and the City, Chris Noth e David Eigenberg assenti nel revival

Read Next

The Flash, Grant Gustin: “I social media per me sono stati un buco nero”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *