La regina degli scacchi, Anya Taylor-Joy parla di una seconda stagione

Dopo aver vinto il Golden Globe, Anya Taylor-Joy ha parlato di ciò che pensa in merito a una seconda stagione de La regina degli scacchi

In seguito alla vittoria ai Golden Globe, Anya Taylor-Joy, ha parlato della possibilità di tornare sul set per una seconda stagione de La regina degli scacchi. La serie, distribuita in streaming su Netflix, che è sempre stata concepita come una serie limitata, ha portato a casa due importanti premi ai Golden Globe del 2021, tra cui Miglior serie limitata o film per la TV e Miglior attrice nella stessa categoria per la sua stella Anya Taylor-Joy nel ruolo di Beth Harmon. Questo riconoscimento arriva mesi dopo che la serie ha debuttato su Netflix con enorme popolarità e successo di critica, prendendo d’assalto il mondo dello streaming.

La Regina degli scacchi è la mini serie Netflix più vista di sempre
La Regina degli scacchi

Durante il suo discorso, Taylor-Joy ha ringraziato il creatore, scrittore e regista dello spettacolo Scott Frank e potrebbe aver accennato alla sua disponibilità a tornare a lavorare per una seconda stagione affermando:

Farei questo show ancora e ancora e ancora“. Basato sull’omonimo romanzo di Walter Tevis, La regina degli scacchi esplora la vita di una bambina prodigio degli scacchi, orfana, di nome Beth Harmon, seguendo le sue vicissitudini dall’età di otto ai ventidue anni, mentre lotta contro la dipendenza da alcol e psicofarmaci nel tentativo di diventare grande maestro di scacchi.

Poco dopo aver vinto il Golden Globe domenica sera, Anya Taylor-Joy ha parlato con Kevin Frazier di ET della sua grande serata e, naturalmente, è emersa la possibilità di una seconda stagione. Dal momento che La regina degli scacchi è sempre stata concepita per essere una serie limitata, Taylor-Joy afferma che il team creativo dello show non ha mai pensato molto a un’altra stagione. Tuttavia, la star dello serie sembrava disponibile a tornare per continuare a raccontare la storia di Beth:

Può essere. Per non deludere nessuno, ma non ci abbiamo mai pensato. È sempre stata una transizione da alberello ad albero. La vedi crescere, la lasci in un buon posto. Quindi siamo rimasti davvero sorpresi quando le persone hanno detto “Dov’è la seconda stagione?” Detto questo, adoro l’intero team che lo ha creato e coglierei l’occasione per lavorare di nuovo con loro.

La Regina degli scacchi è la mini serie Netflix più vista di sempre

Proprio come Big Little Lies della HBO, concepita inizialmente come una serie limitata, anche La regina degli scacchi potrebbe avere una seconda stagione? E voi vorreste rivedere Anya Taylor-Joy nei panni di Beth Harmon?

Potrebbe interessarti:

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter.

Fonte ScreenRant

Gabriella Monaco

Gabriella Monaco

Read Previous

The Flash, la settima stagione tra ritorni importanti e misure estreme

Read Next

Zero: Netflix rilascia il trailer e data d’uscita

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *