American Gods cancellato, non ci sarà una quarta stagione

Starz annuncia la cancellazione di American Gods. La serie televisiva basata sul romanzo di Neil Gaiman non avrà una quarta stagione

Il canale statunitense Starz annuncia la cancellazione di American Gods. L’adattamento televisivo del romanzo di Neil Gaiman con protagonisti Ricky Whittle e Ian McShane non tornerà per una quarta stagione sul canale Starz e di conseguenza su Amazon Prime Video.

Un portavoce di Starz ha dichiarato:

Tutti in Starz sono grati al cast e alla troupe e ai nostri partner di Fremantle che hanno dato vita ad una storia meravigliosa e avvincente, grazie anche alla partecipazione rilevante dell’autore e produttore esecutivo Neil Gaiman. Gaiman ha rappresentato il clima culturale del nostro paese”

American Gods cancellato, non ci sarà una quarta stagione
American Gods cancellato, non ci sarà una quarta stagione

Il Dramma di American Gods, dentro e fuori dal set

Sviluppato per la televisione da Bryan Fuller e Michael Green, American Gods ha vissuto il dramma sia dietro la telecamera quanto davanti ad essa, sin dalla sua premiere nell’aprile 2017.

Infatti, Fuller e Green sono usciti dalla serie durante la pre-produzione della seconda stagione, sostituiti da Jesse Alexander e, in misura minore, Gaiman, in quello che è diventato un anno veramente problematico tanto che i lunghi ritardi hanno fatto in modo che la seconda stagione debuttasse a marzo 2019.

Non solo, per quanto riguarda gli attori, dopo la prima stagione sia Kristin Chenoweth (Pasqua) che Gillian Anderson (Nuovi Media), abbandonarono la serie dopo l’uscita di Fuller, Green e Gaiman.

Ma non è tutto, per quanto riguarda la terza stagione sia Schreiber, Kraish e, più pubblicamente, Jones non sono tornati per la terza stagione, che ha debuttato lo scorso 10 gennaio.

Il messaggio di Ricky Whittle

Dopo aver appreso la notizia, lo stesso Ricky Whittle che nella serie televisiva interpreta Shadow Moon ha postato sul social network twitter un messaggio per tutti i fan.

E’ stato un viaggio fantastico e sono molto grato ai miei colleghi cast e troupe che hanno lavorato così duramente a questo premiato spettacolo. Abbiamo i migliori fan di tutto il mondo. Ringraziamo ognuno di voi per la vostra passione e il vostro supporto, quindi sappiate che Neil Gaiman, Fremantle io e il cast vogliamo ancora dare una fine alla storia scritta da Neil Gaiman”

E voi cosa ne pensate di questa notizia? 

Potete lasciare la vostra opinione, scrivendo un commento qui sotto.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News. Certamente, potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram.

Non dimenticate di passare dalle pagina Facebook Serietvinside 

Manuela Cristiano

Manuela Cristiano

Read Previous

Obi-Wan Kenobi: Annunciato il cast della serie, torna Ewan McGregor

Read Next

One Chicago: nuovo scontro tra Ethan e Will e problemi per Ruzek e Casey – Video

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *