Il cast di Glee rende omaggio a Naya Rivera ai GLAAD Awards – VIDEO

Il cast di Glee si è riunito durante i GLAAD Media Awards per rendere omaggio a Naya Rivera nel decimo anniversario del coming out di Santana

Naya Rivera, e la sua Santana Lopez, avranno sempre un posto speciale nel cuore dei fan di Glee. Il cast della serie ha reso omaggio alla compianta attrice durante i GLAAD Media Awards giovedì, onorando l’impatto del suo lavoro e la sua interpretazione della nostra cheerleader Santana Lopez. A dare il via ad un momento intenso ed emozionante è stata Demi Lovato. “Apprezzerò sempre la possibilità che ho avuto di interpretare la fidanzata di Naya, Dani in Glee,” ha dichiarato. “Il personaggio interpretato da Naya, Santana Lopez, è stato rivoluzionario per le ragazze queer come me all’epoca e la sua ambizione e i suoi risultati hanno ispirato le donne latine di tutto il mondo.

Gran parte del cast ha ricordato i talenti di Naya Rivera. Jane Lynch si è soffermata su quanto l’attrice l’abbia impressionata quando è passata da ballerina di supporto a membro regolare del cast. Alex Newell e Becca Tobin hanno ricordato quanto fossero sbalorditi la prima volta che hanno visto Naya esibirsi sul set durante il suo numero “Nutbush City Limits”.

Il cast di Glee ha anche celebrato l’eredità di Naya Rivera come mamma del piccolo Josey. “Il suo ruolo migliore era essere una mamma“, ha detto Jenna Ushkowitz, mentre Matthew Morrison ha raccontato, “Vederla mettere tutta quella energia in suo figlio è stato proprio uno spettacolo da vedere e qualcosa che ricorderò per sempre“. Il cast ha poi celebrato la relazione di Rivera con i GLAAD, presente due volte ai Media Awards, di cui una con Cory Monteith. La costar Chris Colfer ha reso omaggio al modo in cui Santana ha fatto coming out ricordando il rifiuto della sua famiglia, una sfortunata realtà per molti giovani LGBTQ.

I membri del cast che hanno preso parte alla reunion, hanno concluso leggendo una dichiarazione della mamma di Naya Rivera, Yolanda Previtire. “Naya sarebbe onorata di ricevere questo riconoscimento. Quando a Naya è stato detto che Santana sarebbe stata lesbica mi ha chiamata per farmelo sapere e le ho chiesto come si sentiva a riguardo, e lei ha detto, ‘Mi sento benissimo!’ Non sapevamo che avrebbe avuto un impatto su così tante persone nella comunità LGBTQ“.

Il suo desiderio era quello di essere sempre una sostenitrice di coloro che non avevano voce”, ha concluso il comunicato. “Non credo che si sia resa conto di quanto fosse importante per questo mondo. Sono grata che mia figlia maggiore abbia contribuito a cambiare il panorama di come ci vediamo. Grazie GLAAD per mantenere viva l’eredità di mia figlia.

Potrebbe interessarti:

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità di Netflix continuate a seguirci su Bingy News. Passate a trovarci su nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram.

Fonte EW

Gabriella Monaco

Gabriella Monaco

Read Previous

Una mamma per amica, Team Jess o Team Dean? Jared Padalecki e Milo Ventimiglia mandano in delirio i fan – Foto

Read Next

Run The World: Trailer e poster della nuova serie comedy firmata Starzplay

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *