Chicago Fire 9×11 – Recensione: Un episodio sottotono

Il nuovo episodio di Chicago Fire non ci tiene incollati allo schermo. Restano momenti da ricordare, ma ben pochi rispetto al passato

Un episodio sottotono quello di Chicago Fire che è andato in onda in America lo scorso mercoledì. Non saprei dire quanto e quale spazio abbia avuto ogni personaggio. Nonostante questo, siamo nel mondo One Chicago, e c’è sempre qualcosa che vale la pena salvare.

A partire da Hermann che decide di trasformarsi in Cupido per aiutare un Ritter decisamente preoccupato di un appuntamento al buio. Se poi ad organizzarlo è un membro della 51, le risate (almeno per noi) sono assicurate. Combinando un appuntamento disastroso, Hermann riesce però a riportare Eric nella vita di Ritter. E devo ammettere che vederlo sorridere in quel modo, è ciò di cui abbiamo bisogno in questo periodo. La mia richiesta a Derek Haas, infondo, è sempre la stessa: più gioia per tutti! Come uno slogan.

Animated gif about gif in chicago fire.🚒 by ew people.

Casey e Brett tornano vicini. Finalmente anche la ragazza si è svegliata ed è riuscita a convincere Matt a farsi aiutare. Ad iniziare a capire cosa sta accadendo, e quale problema potrebbe dover affrontare in futuro. Sarebbe un momento in perfetto stile Chicago Fire se, dopo aver scoperto che il loro amore non può essere sconfitto nemmeno dal fantasma di Gabby Dawson (perennemente presente), Matt Casey non potesse più essere un vigile del fuoco. Ma sono abbastanza fiduciosa. Un’altra cosa fondamentale di questi tempi.

Se poi vogliamo soffermarci un attimo su questa coppia che coppia non è potremmo dire… nulla. Non c’è, ancora una volta, molto da dire. Continuiamo a girarci intorno, come il cane che si morde la coda. Lui vuole lei, lei vuole lui… ma il lieto fine è qualcosa che proprio non vogliamo raggiungere. Non prima di un aver visto un numero infinito di mai una gioia. Infondo siamo in Chicago Fire, potevamo aspettarci altro?

Sylvie Brett Chug GIF - SylvieBrett Chug Drink - Discover & Share GIFs

Kelly Severide resta quel personaggio che, in un modo o nell’altro, riesce a mostrare ciò che è sempre stato, anche nei suoi momenti peggiori: l’unico uomo che Shay abbia mai amato. Sempre pronto a prendersi le proprie responsabilità sul lavoro (quasi) come nella vita di ogni giorno. E con la gestione dei sentimenti abbiamo fatto dei grandi passi avanti. Il ragazzo ha anche smesso di esprimersi a monosillabi. Non sono cose da poco per il tenente Severide.

Tenere corsi di addestramento per i futuri vigili del fuoco è qualcosa che Kelly Severide ama sin dall’inizio. E in questo episodio di Chicago Fire lo abbiamo visto tentare più e più volte per aiutare una giovane recluta. Ma non sempre ciò che vorremmo è ciò che otteniamo. Il consiglio di Casey è quello giusto. Affrontare la verità prima che qualcuno possa farsi del male. Poi, quell’ultimo momento. In perfetto stile Kelly Severide. Poche parole che colpiscono diritte al cuore di quell’uomo, di quel padre che vuole proteggere e aiutare suo figlio.

Poi, Kelly e Stella di nuovo insieme. Complici, amici, forti come mai prima. E questo è qualcosa che ho atteso per lungo tempo. Cerchiamo di non rovinare tutto prima della fine di questa stagione di Chicago Fire.

Severide & Kidd - Chicago PD 7x04 | Chicago fire casey, Taylor kinney chicago  fire, Chicago fire

Gallo e Violet si ronzano intorno sfidandosi e stuzzicandosi ad ogni occasione. Sempre approvati come la prima volta che il nuovo paramedico è arrivato alla 51. Nulla da dire, ma evitiamo di trascinarla fino alla prossima stagione in stile… qualsiasi relazione sia iniziata in Chicago Fire. Come sempre da quando sono arrivati, un punto in più alla coppia Gallo-Ritter. Non potrebbero essere più perfetti insieme.

chicagosource Tumblr blog with posts - Tumbral.com

L’indagine di Brett e Violet porta in questo episodio di Chicago Fire Adam Ruzek. Un punto in più è quindi d’obbligo. Divertente (sotto alcuni punti di vista) la scoperta che arriva al Chicago Med. Ma, come detto all’inizio, questo episodio stenta a decollare. Forse dobbiamo solo abituarci a questa verità: non tutti gli episodi possono essere da dieci e lode. Noi però restiamo qui. In attesa del prossimo episodio e di quel mai una gioia che, prima o poi, tornerà a colpire.

Potrebbe interessarti:

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità di Netflix continuate a seguirci su Bingy News. Passate a trovarci su nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram.

Gabriella Monaco

Gabriella Monaco

Read Previous

Grey’s Anatomy 17, negazionisti e il movimento Black Lives Matter nel nuovo episodio – VIDEO

Read Next

Bafta 2021: Nomadland trionfa ai premi britannici, tutti i vincitori

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *