Bridgerton 2: Regé-Jean Page in disaccordo con Shonda Rhimes sul futuro del suo personaggio

Regé-Jean Page avrebbe lasciato “Bridgerton” perché in disaccordo con Shonda Rhimes sul futuro del suo personaggio. L’attore e la casa di produzione Shondaland hanno annunciato l’addio la scorsa settimana.

Ad una settimana dall’addio di Regé-Jean Page dalla serie tv “Bridgerton” cominciano ad arrivare alcuni rumors sulla decisione dell’attore. Come riportato dal sito statunitense PageSix, l’interprete del Duca Di Hastings non comparirà nella Seconda Stagione della serie Netflix perché non gli sarebbero piaciuti i piani dei produttori sul futuro del suo personaggio.

Regé-Jean Page in disaccordo con i produttori di Bridgerton

Secondo una fonte hollywoodiana, l’attore Regé-Jean Page “non tornerà in Bridgerton a causa di differenze creative con [il produttore esecutivo] Shonda Rhimes e il suo team”. La stessa fonte ha poi aggiunto: “Non era contento di ciò che era stato pianificato per il suo personaggio per la seconda stagione, ossia lo avrebbero mantenuto in gioco ma non come il punto focale della serie.” Inoltre, “Regé è stato inondato di offerte per altri ruoli principali interessanti e stimolanti”.

Bridgerton: Da Ariana Grande a Billie Eilish, la playlist "contemporanea" della serie Netflix
Regé-Jean Page insieme a Phoebe Dynevor in una scena di Bridgerton

Quindi l’attore non avrebbe accettato di rimanere “in panchina” e di non avere lo stesso spazio riservato per la Prima Stagione. Nonostante ciò, Regé-Jean Page sarebbe rimasto in ottimi rapporti con il team. D’altronde è stato lo stesso Page che una settimana fa ha salutato i fan e la famiglia di “Bridgerton” tramite i suoi canali social scrivendo: ““È stato un enorme piacere e privilegio essere il vostro Duca. Entrare a far parte di questa famiglia, non solo sullo schermo ma anche fuori.

Le parole dell’attore dopo l’addio ufficiale

Page in un’intervista rilasciata a Variety aveva dichiarato che il suo percorso in “Bridgeton” doveva durare “L’arco temporale è di una stagione. Lo stesso attore, come riportato da The Hollywood Reporter, avrebbe anche rifiutato il cachet di 50mila euro ad episodio, per tre dei cinque episodi, apparendo come Guest Star.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter. Mettete mi piace alla pagina Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita

Valentina Turci

Valentina Turci

Read Previous

Le Fate Ignoranti: Disney+ annuncia il cast della serie di Ferzan Ozpetek

Read Next

Chicago Med, Asjha Cooper entra nel cast: avrà un legame importante con [SPOILER]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *