Pechino Express 2022: ‘I Pazzeschi’ e ‘Mamma e Figlia’ raccontano il loro viaggio, le dichiarazioni

Abbiamo raccolto le dichiarazioni in conferenza stampa dei finalisti di Pechino Express 2022. Dalla coppia ‘I pazzeschi’, Victoria Cabello e Paride Vitale vincitori di questa edizione, alla coppia ‘Mamma e Figlia’ formata da Natasha Stefanenko e Sasha Sabbioni

La finale di ‘Pechino Express 2022’ ha visto trionfare a sorpresa la coppia de ‘I pazzeschi’ formata dalla conduttrice Victoria Cabello e del suo amico pr Paride Vitale. Una vittoria per niente scontata che ha portato alle lacrime anche l’algido conduttore Costantino Della Gherardesca, tornato nel programma insieme ad Enzo Miccio dopo uno stop per infortunio. Questa edizione del travel show più amato d’Italia ha portato nuova luce e una marcia in più al format grazie anche alla produzione Sky Original e Banijay Italia.

Il cast stellare e ‘La Rotta dei Sultani’ hanno regalato agli spettatori un sano divertimento e uno sguardo su luoghi apparentemente lontani culturalmente ma molto vicini per spirito di fratellanza. L’ospitalità della gente e la solidarietà dei popoli verso i viaggiatori cambia il point of view, tanto che alla fine del viaggio le coppie sono diventate come una grande famiglia e il supporto alla vittoria tra compagni ha lasciato un segno in questa finale di ‘Pechino Express 2022’. Se il primo posto è stato conquistato da ‘I Pazzeschi’, la medaglia d’argento va alla coppia ‘Mamma e Figlia’, Natasha Stefanenko e Sasha Sabbioni, che nel corso della gara si è contraddistinta per determinazione e tenacia. Terzo posto per ‘Gli Sciacalli’ ovvero Gianluca Fru e Aurora Leone che hanno vissuto il loro viaggio lontani dalla competizione agguerrita e con un senso di pace verso i loro avversari, mostrando la loro gentilezza e la loro bontà genuina.

Pechino Express 2022 gli scienziati
I finalisti di ‘Pechino Express 2022’

Pechino Express 2022: Le valchirie ‘Mamma e Figlia’ arrivano seconde ma con orgoglio

Agguerrite e piene di grinta, nonostante abbiano vinto prove e tappe arrivano seconde alla finale. Natasha Stefanenko e Sasha Sabbioni raccontano quanto ‘Pechino Express 2022’ abbia riconfermato le certezze del loro affiatato rapporto:

Ho vinto come mamma perché non mi aspettavo questo risultato.” rivela Natasha Stefanenko “Io e Sasha avevamo già un bel rapporto ma Pechino Express mi ha fatto scoprire un altro suo carattere. Più tenace. Noi ci siamo ammazzati, fisicamente è difficile. Non ci sono filtri e non puoi fingere. A casa ci mandiamo a quel paese, li non avevamo tempo ed eravamo complici. Sono orgogliosa di Sasha. Ha un cuore grandissimo e una sensibilità incredibile.” aggiungendo “Ci sono state situazioni delicate che come madre ho lasciato risolvere a Sasha. È stata esemplare.”

“Anche io ho scoperto un’altra mamma. Con un familiare è sempre un’arma a doppio taglio. Non è facile ma è andata bene. Abbiamo capito che il nostro rapporto è stato messo a dura prova e l’abbiamo superata. Insieme siamo state forti. Mia madre è una persona determinata e nessuno si può mettere in mezzo. Scavalca l’obiettivo. È anche molto protettiva nei miei confronti. Mi ha tirata su e viceversa. È stata un riconferma.” ha dichiarato Sasha Sabbioni.

Nonostante tutto, la coppia non ha risentito del secondo posto come spiegato da Natasha Stefanenko, che si auspicava l’arrivo in finale delle tre coppie. In fondo la gara ha trasformato la rivalità in amicizia e sana competizione.

Pechino Express 2022 mamma e figlia
Pechino Express 2022: Mamma e Figlia

Pechino Express 2022: La vittoria de ‘I pazzeschi’ e il riscatto di Victoria Cabello

La coppia formata da Victoria Cabello e Paride Vitale ha vinto l’edizione 2022 del travel show dimostrando che oltre la fortuna ci vuole ben altro per arrivare primi al traguardo. La determinazione della conduttrice e il forte legame tra i due migliori amici sono stati fondamentali per la vittoria: “Il fattore C è l’unica cosa che fa la differenza, perché un passaggio o le indicazioni possono determinare l’arrivo, li devi avere c*lo.” dichiara Victoria Cabello la cui tenacia nel chiedere passaggi e un alloggio per la notte ha giovato alla coppia come confermato da Paride.

“Di Paride conosco tutto, anche le parti intime” scherza. “Sicuramente mi ha sorpreso il fatto che si sia lasciato andare perché è abituato a programmare tutto, ha preparato l’excel per la valigia e lo zaino. Essere in balia degli eventi secondo me è stato interessante. Senza Paride non avrei accettato di fare Pechino. È l’unico amico pazzo che poteva accettare una cosa cosi folle. Lo ringrazierò sempre.

Victoria è una ragazza determinata. Non si è fermata davanti a niente. Victoria entrava nelle case diventando amica di tutte le persone, cucinando. Ho scoperto una determinazione che anche per i suoi problemi di salute era scemata invece Pechino ha tirato fuori il meglio e il peggio.” ha dichiarato Paride Vitale sulla sua compagna di avventure.

Pechino Express 2022: I Pazzeschi
Pechino Express 2022: I Pazzeschi

La commozione di Victoria Cabello

La conduttrice ha dovuto mettere in pausa la propria vita a causa di un grave problema di salute. La vittoria a ‘Pechino Express’ è un tassello in più per riabbracciare la vita e accogliere nuovi progetti, come dichiarato dalla stessa Cabello: Grazie a questo viaggio ho riscoperto me stessa. La malattia ovviamente ha modificato in parte il mio carattere, le mie sicurezze. Prima di partire nutrivo molti dubbi. C’è stato tutto un lavoro dietro per riuscire a prendere questa decisione, insieme a Paride e la mia psicologa. Per me è stata una rinascita, mi sento la Victoria di 20 anni fa quando lavoravo a MTV. Quello spirito è stato bellissimo perché mi ha ricordavo per quale motivo amo fare questo lavoro, perché ho iniziato. Ho ripensato all’ultimo periodo, a letto immobilizzata per quesi un anno senza riuscire a camminare e riuscire a fare delle cose cosi incredibili mi è sembrata una follia.

La coppia de ‘I Pazzeschi’ è tornata sul cammino percorso durante il programma. A Pasqua, infatti, Paride Vitale e Victoria Cabello sono volati in Turchia per rivedere il loro amico Mohamed, il ragazzo che li ha aiutati durante la tappa ad Istanbul. In più, la coppia stanno pensando a dei progetti lavorativi sulla scia di Pechino Express in collaborazione con Sky, a cui Victoria Cabello è molto legata.

Pechino Express 2022 “I Pazzeschi”

Noi di Bingy News abbiamo chiesto alle coppie quale tappa porteranno per sempre nel cuore, le loro dichiarazioni

Indimenticabile per ‘I Pazzeschi’ il soggiorno da Baba, uno dei local che li ha ospitati la prima notte in Turchia. “Un uomo di 85 anni che tornando a casa si è ritrovato questi due scemi con lo zaino e le telecamere. Abbiamo cenato insieme. Era il primo giorno quindi avevo mal di schiena. Nell’angolo di questa casa poverissima vedo un lettino da massaggio professionale. La signora mi dice che Baba era un terapista. Vedendo i cerotti ha mollato tutto, mi ha buttata sul lettino e Baba con delle mani da Bud Spencer mi ha fatto un massaggio cupping che neanche da Armani…Poi ci ha seguito il giorno dopo dalle 5.00, aspettando su una sedia per quattro ore mentre facevamo una prova e portati al traguardo.” ha raccontato Victoria Cabello.

Mentre per ‘Mamma e Figlia’ le bellezze dei luoghi visitati grazie ai premi vinti durante le tappe sono stati i momenti che porteranno nel cuore, in particolare il giro in mongolfiera desiderato da Sasha.

Pechino Express 2022 mamma e figlia
Pechino Express 2022 “mamma e figlia”

Curiosità di Pechino Express 2022

Abbiamo chiesto ai finalisti l’oggetto più strano portato con loro in viaggio all’interno degli zaini rossi, le risposte de ‘I Pazzeschi’ e di ‘Mamma e Figlia’.

Il ferro per i capelli, me li facevo dopo tutte le sudate e le corse. La piega era sempre perfetta perché alla cieca giravo due tre ciocche e sembravo perfetta.” ha dichiarato Natasha Stefanenko, mentre la figlia ha portato con se dei regali: “Io ho messo lo stretto necessario. Con noi avevamo dei bracciali dall’Italia da dare alle famiglie. Un minimo ringraziamento per quello che facevano

Io sono una collezionista di oggetti strani e ne ho cercati di ogni tipo. Prima di partire avevo, oltre al celebre sacchetto per fare la pipi molto utile, il cuscino per la cervicale che avevo disegnato per me e Paride però l’ho fatto fare piccolo e sottovuoto. Quando l’ho pesato sulla bilancia della cucina era troppo pensante quindi l’ho fatto carotare per perdere dei grammi. Avevo anche il materassino per l’agopuntura e le palline per i massaggi, come il tape” ha rivelato la Cabello.

“Strategicamente avevo preso dal mio frigo tutte le calamite dei monumenti italiani, quindi Colosseo e Torre di Pisa. Le ho portate con me e regalate alle persone che ci ospitavano. Era il primo passo per convincerli.” la mossa astuta di Paride Vitale per viaggiare a ‘Pechino Express 2022’.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter. 

POTREBBE INTERESSARTI

Quelle Brave Ragazze: Orietta Berti, Mara Maionchi e Sandra Milo alla conquista della Spagna

Valentina Turci

Read Previous

Leone Film Group e Wattpad WEBTOON Studios, siglano un accorto per una serie di film

Read Next

 Minions 2 – Come Gru diventa cattivissimo, in anteprima al Taormina Film Fest

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *