Diversity Media Awards 2022: Ecco tutti i vincitori

Ecco la lista di tutti i vincitori ai Diversity Media Awards 2022 i riconoscimenti che premiano i personaggi e i contenuti mediali

Si è tenuta ieri sera presso il Teatro Franco Parenti di Milano la cerimonia di premiazione dei Diversity Media Awards 2022. La serata serata-evento condotta da Michela Giraud, M¥SS KETA e Diego Passoni è stata ricca di ospiti del mondo dello spettacolo, della cultura, delle istituzioni e della società civile.

Durante la serata sono stati proclamati i vincitori e le vincitrici della settima edizione dei Diversity Media Awards – i riconoscimenti che premiano i personaggi e i contenuti mediali che si sono distinti per una rappresentazione valorizzante ed inclusiva delle persone per genere e identità di genere, orientamento sessuale ed affettivo, etnia, età e generazioni, disabilità.

Diversity Media Awards 2022: Ecco tutti i vincitori
Diversity Media Awards 2022: Ecco tutti i vincitori

Intervallati da speech e spettacolari perfomance, si sono susseguiti sul palco numerosi riconoscimenti attribuiti all’entertainment:

Ecco tutti i vincitori dei Diversity Media Awards 2022

ENTERTAINMENT

PERSONAGGIO DELL’ANNO   

Måneskin

Kasia Smutniak

Madame

Irma Testa

Marco Cappato

Bianca Balti

CREATOR DELL’ANNO

Giorgia Soleri @giorgiasoleri

Charlie Moon, @charliemoon 

Michela Grasso, @SpaghettiPolitics 

Giulia La Marca, @_giulia_lamarca 

Pierluca Mariti @Piuttostoche 

Tasnim Ali, @alitasnim 

Diversity Media Awards 2022: Ecco tutti i vincitori
Giorgia Soleri – Diversity Media Awards 2022: Ecco tutti i vincitori

MIGLIOR FILM ITALIANO 

Maschile Singolare (Amazon Prime Video • Rufus Film)

Positivə – Nexo • Peekaboo, UAU 

L’afide e la formica – Now TV • Indaco Film, Rai Cinema, distribuzione Zenit Cinema 

Anni da cane – Amazon Prime Video • Amazon Studios, Notorious Pictures 

MIGLIOR SERIE TV ITALIANA   

Strappare lungo i bordi (Netflix • Movimenti Production, Bao Publishing, DogHead Animation Studio)

Nudes – Rai Play • Bim Produzione 

Zero – Netflix • Fabula Pictures, Red Joint Film 
Anna – Sky • Sky Studios, Wildside, Arte France, Fremantle, Kwaï, The New Life Company 

Un professore – Rai1 • Rai Fiction, Banijay Studios Italy 

MIGLIOR SERIE TV STRANIERA 

Maid (Netflix)

It’s a sin – Starz Play  

Reservation Dogs – Disney+ 

Work in progress – Now Tv, Sky Italia 

The Underground Railroad – Amazon Prime Video 

Hawkeye – Disney+ 

MIGLIOR PROGRAMMA TV – EX AEQUO

Drag Race Italia (Discovery +) e GEO (Rai3)

Il collegio – Rai2 

La teoria di tutte – laF 

I fantastici – Fly2Tokyo – Rai Play 

Diversity Media Awards 2022: Ecco tutti i vincitori
Elecktra Bionic Diversity Media Awards 2022: Ecco tutti i vincitori

MIGLIOR CAMPAGNA PUBBLICITARIA

Ciao papà! – Idealista 

Know you can – Axa 

Let’s be clear – Sprite 

Do it together – Indesit 

Merry Xmas from Tezenis – Tezenis 

MIGLIOR PROGRAMMA RADIO E PODCAST       

New G – podcast originale Spotify

Say Waaad? – Radio Deejay 

Melog, il piacere del dubbio – Radio 24 

Sui Generis – Radio Popolare 

Parole Nuove – podcast OIM Italia 

MIGLIOR PRODOTTO DIGITALE

Sio, Cos’è lo Schwa?

Vd News, Le domande indiscrete a un’asessuale

Belle di Faccia, Grassofobia e Socialità

Autistic Red Fryk Hey, Termini che non devi utilizzare per descrivermi

Colory*, Quello che a lezione di storia non ci hanno insegnato… 

MIGLIOR SERIE KIDS

Adventure Time – Distant Lands (Cartoon Network)

Ridley Jones: la paladina del museo – Netflix 

Ada la scienziata – Netflix 

PAW Patrol – NickJr • ViacomCBS Networks, Spin Master Entertainment 

Alice & Lewis – Rai Yoyo 

Anfibia – Disney+ 

INFORMAZIONE

MIGLIOR SERVIZIO TG

Tg1 con “La nuova squadra di governo di Biden: diversità e inclusione” di Monia Venturini

Tg3 con “Bebe Vio oro alle Paralimpiadi di Tokyo” di Marco Franzelli

Tg La7 con “Giornata internazionale contro l’omotrasfobia” di Raniero Altavilla

MIGLIOR ARTICOLO STAMPA QUOTIDIANI

Il Sole 24 Ore con “Femminicidi e violenza aumentano, cosa stiamo sbagliando?” di Chiara Di Cristofaro e Simona Rossitto

Il Fatto Quotidiano con “Napoli, periferia Est la mattanza dei 20enni” di Maddalena Oliva

Il Messaggero con “Il tempo grigio, l’ultimo tabù” di Maria Lombardi

La Repubblica con “A 16 anni sono Ludovica – dall’odio trasfobico mi ha salvato la mamma” di Maria Novella De Luca

MIGLIOR ARTICOLO STAMPA PERIODICI

L’Espresso con “ABILISMO Il nome dell’odio” di Simone Alliva

Gente con “Vi faccio conoscere le grandi scienziate italiane” di Maria Elena Barnabi

Il Venerdì di Repubblica con “Love Story” di Claudia Arletti

Vanity Fair con “Il mondo salvato dai ragazzini” di Silvia Nucini

MIGLIOR ARTICOLO STAMPA WEB

Marieclaire.it con “Michelle Wu, la prima sindaca di Boston che entrò in politica per salvare sua madre” di Arianna Galati

Corriere.it con “Perché i figli di coppie gay in Italia sono bambini di serie B” di Elena Tebano

Vanityfair.it con “Area Marina: «Perché a una donna con disabilità non si pensa mai come una madre?»” di Marina Cuollo

The Wom con “Perché abbiamo bisogno di una Barbie astronauta (oggi più che mai)” di Valentina Grassini

I Diversity Media Awards 2022 saranno trasmessi per la prima volta su Rai1 sabato 28 maggio in seconda serata

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter.

Manuela Cristiano

Read Previous

Fire Island, dal 17 giugno su Disney+

Read Next

Terminal List: Trailer e Poster della nuova serie con Chris Pratt

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *