La nostra Intervista a Ronen Rubinstein durante la A day With

Durante la convention A Day With organizzata dalla Night Sky Events abbiamo avuto il piacere di incontrare Ronen Rubinstein

In occasione della prima edizione di A day With, la convention multifandom organizzata dalla Night Sky Events, l’organizzazione italiana no profit conosciuta per le sue tre edizioni dedicate alla serie televisiva distopica The 100, per la convention italiana dedicata alla serie Wynonna Earp, noi di Bingy News, abbiamo avuto il piacere di incontrare Ronen Rubinstein, l’attore che nella serie televisiva 9-1-1: Lone Star interpreta Tyler Kennedy Strand – T.K. il vigile del fuoco che lavora con suo padre Owen (Rob Lowe) ad Austin, in Texas.

Photo Credit Manuela Cristiano

Durante il loro Meet and Greet, dove abbiamo avuto la possibilità di partecipare grazie alla gentilezza e professionalità delle organizzatrici della Night Sky Events siamo riusciti a porre un paio di domande a Ronen Rubinstein

Ronen Rubinstein

Quali sono le cose in comune che hai con il tuo personaggio e quali sono le differenze?

Ronen Rubinstein

“Inizio con le differenze, Tk è una persona che a volte ha la testa tra le nuvole, che non ama cucinare decorare io amo queste cose lo farei tutto il giorno tutti i giorni e penso che le somiglianze più grandi sia quella della concezione dell’aiuto al prossimo, T.K mette davvero tutto se stesso, si mette in prima linea per altre persone e qualche volta ha rischiato di morire proprio per questo. Ora io non faccio quello che fa il mio personaggio perché lavoro nel primo soccorso pero’ credo che se lo fossi veramente sarei anch’io così. Potrebbe essere davvero dannoso a volte ma credo veramente che ne valga la pena perchè finora è riuscito a salvare tutte quelle persone, rimanendo ancora vivo. Quindi credo che queste due cose di sicuro. Lui non cucina, non decora e i suoi vestito sono ehm diciamo che ha delle fantastiche felpe con cappuccio ma… Diciamo che non ha il senso della moda”

Pensi che ci sarà un altro crossover con 9-1-1?

Ronen Rubinstein

” Sarebbe fantastico lo spero davvero tanto, il primo è stato davvero meraviglioso, gran parte del cast di 9-1-1 era li… Credo che il Covid ci abbia davvero fatto molto male perché credo che molte persone pensino che queste serie televisive americane abbiano denaro illimitato ma in realtà non è così. Sai, un crossover è un episodio davvero molto costoso, ecco perché abbiamo dovuto fare qualcosa di piccolo con Angela Basset in questa stagione, il quale sono molto geloso di non essere stato presente, ma credo, spero che stia tornando tutto nella normalità e chi lo sa magari in futuro quando torneremo in onda, quando sarà settembre? Ottobre? Ah a proposito, un brindisi alla quarta stagione!”

La nostra Intervista a Ronen Rubinstein durante la A day With
La nostra Intervista a Ronen Rubinstein durante la A day With Photo Credit Manuela Cristiano

9-1-1 5 e 9-1-1: LONE STAR, ecco quando usciranno i nuovi episodi su Disney+

E voi cosa pensate delle parole di Ronen? Siete contenti?

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter.

Non dimenticate di passare dalla pagina Facebook 9-1-1 Italia

Manuela Cristiano

Read Previous

Dicono di Te: Iniziate le riprese del nuovo film con Max Giusti, Paolo Calabresi e Ilaria Spada

Read Next

La nostra Intervista a Danielle Savre e Stefania Spampinato durante A day With

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *