Roswell New Mexico 3: La showrunner lascia la serie, i retroscena

La showrunner di Roswell, New Mexico, la creatrice Carina Adly MacKenzie ha lasciato la serie tv aliena. Dietro la decisione ci sarebbero degli attriti con la casa di produzione Warner.

Una notizia del tutto inaspettata ha sconvolto i fan di Roswell, New Mexico. La creatrice dello show targato The CW, la showrunner Carina Adly MacKenzie ha lasciato la serie. L’annuncio è stato dato tramite comunicato al sito The Hollywood Reporter. Un portavoce della Warner Bros. TV ha dichiarato che “Carina Adly MacKenzie ha lasciato Roswell, New Mexico come produttrice esecutiva e co-showrunner. La terza stagione della serie tornerà sulla The Cw come parte del palinsesto di metà stagione del 2021.”.

Dietro la grande decisione da parte della showrunner ci sarebbero degli attriti con la casa di produzione, nati dietro le quinte dello show. In particolare, qualche settimana fa la MacKenzie non ha digerito la decisione della rete ITV, deterrente dei diritti nel Regno Unito, di tagliare una scena di sesso tra Michael Guerin ed Alex. La ex showrunner, per questo motivo, aveva accusato su Twitter la rete ITV di omofobia, bifobia e intolleranza.

Alex e Micheal in Roswell New Mexico

Carina Adly MacKenzie spiega perché lascia Roswell, New Mexico

Nella serata di ieri, subito dopo il comunicato della Warner, Carina Adly MacKenzie ha dato le sue spiegazioni tramite i suoi account social personali. “Questa settimana, ho preso la difficile decisione di rassegnare le mie dimissioni dal mio ruolo in Roswell, New Mexico. Ovviamente non ho preso questa decisione con leggerezza, ma alla fine a causa di differenze sostanziali, lascio e affido la serie in mani capaci. ha scritto la creatrice. “Sono cosi orgogliosa di ciò che abbiamo costruito nel corso degli ultimi due anni, e credo nel cuore e nell’anima dello spettacolo: porre domande difficili, cercare di migliorare il mondo, amplificare le voci emarginate e combattere le giuste cause.”

View this post on Instagram

A little Liz Ortecho 💄 armor felt appropriate this morning. Here goes… This week, I made the difficult decision to resign from my role on Roswell, New Mexico. I obviously don’t take this decision lightly, but ultimately due to fundamental differences, I’m departing and entrusting RNM to capable hands. I’m so proud of what we built over the last two years, and I believe in the heart and soul of the show: asking tough questions, striving to make the world better, amplifying marginalized voices, and fighting the good fight. This cast is exquisitely talented, and there’s no kinder or harder working crew in TV. I’ll be rooting for you guys (and of course continuing my nonprofit work to ease the burden the crew has experienced during the COVID-19 shutdown). Because there’s a lot of nonsense getting spread around, let me make it clear this decision has nothing to do with any of the cast, crew, or writers. I love them in an epic forever handprints-on-my-soul kinda way. Finding Liz Ortecho with Jeanine has been a joy. I think any fan who joined us for a glass of wine on Instagram live during this shutdown knows there’s no “tension,” so I’m just gonna go back to texting with her about the home reno projects we’re both working on and roll my eyes at that boring attempt to pit women against each other. What year is it? As for ~secret anonymous sources~ revealing that I wasn’t in the writer’s room as much as I’d have liked to be, TRUE TRUE TRUE. 😂 Shooting on location while writing in LA is so hard. Thank god for my co-showrunner/friend/partner/champion Chris Hollier; together we could be in two places at once. Over the last few months, the team and I broke the Season 3 story together, I had talks with the actors about the season character journeys. I put my finishing touches on the season premiere this week. But this is a business, and there were fundamental disagreements about a couple of things that were and are very important to me. Here’s to the happiest of endings. ❤️👽❤️

A post shared by carina adly mackenzie (@cadlymack) on

Nei suoi tweet, la MacKenzie ci tiene a specificare che la sua decisione non ha nulla a che fare con il suo rapporto con il cast della serie, cosi come il resto del team e degli sceneggiatori. Ovviamente, la Terza Stagione di Roswell, New Mexico era già in fase di pre-produzione e scrittura, ma il contributo della showrunner si ferma qui. “Negli ultimi mesi, io e il team abbiamo messo giù insieme la storia per la Stagione 3, ho parlato con gli attori circa il percorso dei loro personaggi. Ho dato i miei tocchi finali alla Season première questa settimana. Ma questi sono affari, e e ci sono stati fondamentali disaccordi su un paio di cose che erano e sono molto importanti per me.”

Sui vari social, il cast della serie tv ha fatto sentire la propria vicinanza e il proprio affetto verso la creatrice. “Sono orgoglioso di te” scrive Michael Trevino (Kyle) in un commento su Instagram, mentre il collega Michela Vlamis (Michael Guearin) ringrazia Carina Adly MacKenzie per il suo contributo. L’attrice Lily Cowles (Isobel) ha lasciato un lungo commento in cui scrive quanto la ormai ex showrunner le abbia cambiato la vita.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra pagina Facebook Bingy News e mettete “mi piace” alla pagina Facebook Roswell, New Mexico Italy

POTREBBE INTERESSARTI

Valentina Turci

Valentina Turci

Read Previous

Candy: Da ancella a killer, un nuovo ruolo per Elisabeth Moss

Read Next

Attaccata dai fan dopo la scomparsa di Naya Rivera, Lea Michele disattiva il suo account Twitter

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *