Evan Rachel Wood accusa l’ex Marilyn Manson di molestie, la difesa del cantante

Nella giornata di ieri l’attrice Evan Rachel Wood ha accusato l’ex Marilyn Manson di averla molestata per anni. L’artista si difende ma la casa discografica lo licenzia.

Accuse pesanti sono state lanciate da Evan Rachel Wood nei confronti dell’ex fidanzato Marilyn Manson. Nelle scorse ore l’attrice di Westworld, tramite un post pubblicato sul suo profilo Instagram, ha rivelato di essere stata molestata dal cantante. Le sue parole hanno scosso altre quattro vittime che avrebbero avuto lo stesso destino della Wood.

Evan Rachel Wood accusa l’ex Marilyn Manson di molestie

Photo Credit: Instagram @evanrachelwood

Il nome del mio molestatore è Brian Warner, meglio conosciuto al mondo come Marilyn Manson” ha scritto l’attrice su Instagram. “Mi ha adescata quando ero un’adolescente e ha abusato orribilmente di me per anni. Mi ha fatto il lavaggio del cervello e mi ha manipolato fino alla sottomissione. Ho finito per vivere nella paura delle ritorsioni, diffamazioni o ricatti. Sono qui per rendere pubblico quest’uomo pericoloso e rivolgermi alle numerose industrie che hanno permesso di farlo, prima che possa rovinare altre vite. Sto dalla parte di molte vittime e non posso più rimanere in silenzio,

Evan Rachel Wood e Marilyn Manson hanno avuto una relazione tra il 2007 e il 2010, quando lei era solo una giovane attrice di 18 anni e lui un’artista affermato di 35 anni, sposato con Dita Von Teese. Nel corso degli anni, l’attrice statunitense ha più volte fatto accenno ad un ex violento, senza mai rivelarne il nome.

Evan Rachel Wood accusa l'ex Marilyn Manson di molestie, la difesa del cantante

La difesa di Marilyn Manson

La risposta alle accuse della Wood da parte di Manson non è tardata. Il rocker ha risposto alla sua ex sempre tramite social scrivendo: Le recenti affermazioni su di me sono un orribile distorsione della realtà. le mie relazioni intime sono sempre state tutte consenzienti con partner che la pensavano allo stesso modo.” ha scritto l’artista su Instagram. “Indipendentemente da come, e perchè, altri abbiano ora scelto di rappresentare in modo errato il passato, questa è la verità.

Intanto, dopo le accuse di Evan Rachel Wood il canale Starz ha rimosso il cantante dalla serie tv “American Gods”. Mentre l’etichetta discografica, la Loma Vista Recordings, ha licenziato l’artista dichiarando di non voler più collaborare con lui.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter.

Valentina Turci

Valentina Turci

Read Previous

Solos: Annunciato il cast stellare della nuova serie Amazon

Read Next

Carla: Al via le riprese del film su Carla Fracci interpretata da Alessandra Mastronardi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *