Katherine Heigl torna a parlare del suo addio a Grey’s Anatomy: “Diventare mamma ha cambiato tutto”

Dopo aver lasciato Grey’s Anatomy nel 2010, Katherine Heigl è pronta a parlare di quanto accaduto dietro le quinte del medical drama

Katherine Heigl ha indossato i panni di Izzie Stevens in Grey’s Anatomy fino al 2010, anno in cui ha lasciato lo show dietro una serie di voci e polemiche.”Ho creato una famiglia ed è cambiato tutto” ha dichiarato l’attrice nel nuovo libro dell’autrice Lynette Rice, How to Save a Life: The Inside Story of Grey’s Anatomy, in un estratto esclusivo pubblicato da The Daily Telegraph il 18 settembre.

L’attrice, che ha adottato Nancy Leigh, che ora ha 12 anni, nel 2008 con suo marito Josh Kelley, ha spiegato: “Sono andata in congedo familiare… ed ero appena diventata mamma, e ha cambiato completamente la mia prospettiva… è stato davvero il punto di svolta

grey's anatomy

“Le voci secondo cui mi sarei rifiutata di tornare sono false”

Secondo quanto dichiarato da Katherine Heigl, l’attrice aveva avuto una conversazione con Shonda Rhimes, creatrice, showrunner e scrittrice della serie, sul suo desiderio di voltare pagina e allontanarsi da Grey’s Anatomy. “Così prima di tornare, ho parlato di nuovo con Shonda del voler partire“, ha ricordato l’attrice. “Poi ho aspettato a casa fino a quando non mi è stato dato l’ok formale che ero fuori dallo spettacolo. Le voci secondo cui mi sarei rifiutata di tornare erano totalmente false“.

[Shonda] voleva provare a capire come potevo fare entrambe [genitorialità e Grey’s], e in un certo senso volevo fare entrambe le cose“, ha spiegato Katherine Heigl. “Non c’era un modo per compromettere il programma di lavoro che non influisse negativamente sulla troupe o sul cast. Non era giusto per loro o per lo show chiedere loro di piegarsi alle mie esigenze“. Nel 2010 arriva quindi l’addio di Izzie dal futuro Grey Sloan Memorial Hospital. Un addio, dichiara l’attrice, di cui è in parte responsabile soprattutto considerando l’idea che è arrivata ai fan di come sono andate le cose.

katherine heigl

La cosa dell’essere ‘ingrata’ mi dà più fastidio. E questa è colpa mia“, ha detto. “Ho lasciato che mi vedessero in quel modo. Tanto del vivere la vita, per me, riguarda l’umiltà e la gratitudine. E ho cercato molto duramente di avere quelle qualità ed essere quella persona, e sono così delusa da me stessa perché ho lasciato scivolare la cosa. Certo che sono grata. Come potrei non esserlo” ha proseguito Katherine Heigl.

Nessun commento è stato rilasciato dalla rete o da Shonda Rhimes, creatrice della serie. How to Save a Life: The Inside Story of Grey’s Anatomy di Lynette Rice uscirà il 28 settembre.

Potrebbe interessarti:

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter.

Non dimenticate di seguire la pagina Greys Anatomy is our McDreamy – Greys Anatomy Italia  – Noi amiamo Grey’sAnatomy 

Gabriella Monaco

Gabriella Monaco

Read Previous

Addio a Willie Garson: la star di Sex And The City e White Collar aveva 57 anni

Read Next

The Hanging Sun: Le prime foto del film Sky Original con Alessandro Borghi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *