Bridgerton 3: Simone Ashley parla del rapporto tra Anthony e Kate nella nuova stagione

L’attrice Simone Ashley parla dell’evoluzione tra Anthony e Kate nella Terza Stagione di Bridgerton, la serie che le ha regalato un’improvvisa notorietà

Continuano le riprese della Terza Stagione di ‘Bridgerton’, la serie Netflix prodotta da Shondaland che ha conquistato il cuore di migliaia di spettatori. Nell’attesa di vedere cosa accadrà nei nuovi episodi, che vedranno come protagonisti Penelope (Nicola Coughlan) e  Colin (Luke Newton), l’attrice Simone Ashley da qualche anticipazione su come sarà il rapporto tra il suo personaggio, Kate Sharma, e il neo sposo Lord Anthony.

Bridgerton 3: Simone Ashley sul rapporto tra Kate e Anthony

Bridgerton Simone Ashley Jonathan Bailey
Bridgerton: Simone Ashley e Jonathan Bailey

In un’intervista al magazine British Vogue, la protagonista della scorsa stagione ha voluto dare qualche anticipazione sui personaggi di Kate e Anthony, interpretato dall’attore Jonathan Bailey. La coppia, convolata a nozze dopo una rapporto tormentato e passionale, vivrà la fase da “luna di miele” e nei nuovi episodi apparirà molto più serena e felice come anticipato dalla stessa attrice:

“Questa settimana stiamo girando la scena di un ballo ed è molto diversa dal punto di vista tonale: dolce, accattivante e leggera rispetto al peso della loro storia nella scorsa stagione.” ha dichiarato Simone Ashley. E sulla Kate del passato ha aggiunto: “Anche se si è presentata in modo aggressivo, persone del genere qualche volta sono molto più tenere dentro. Hanno sviluppato quella corazza perchè sono vulnerabili. Vedi le sue insicurezze e paure. È fo**utamente nervosa e credo che ci voglia molta forza per ammetterlo.”

L’improvvisa notorietà grazie a ‘Bridgerton’

Simone Ashley, prima di diventare la Kate Sharma di ‘Bridgerton’, era ampiamente poco conosciuta dal grande pubblico. L’attrice britannica aveva già lavorato in un’altra serie Netflix di successo, ‘Sex Education’, ma è stato il personaggio nato dalla penna di Julia Quinn a darle quella improvvisa notorietà:

“Mentre giravamo lavoravo sei giorni a settimana e non avevo l’opportunità di elaborare nulla.”. Anche se il suo collega Jonathan Bailey l’aveva avvertita di quello che sarebbe accaduto, l’attrice si rifiutava di crederci ma l’incontro con un’altra star di ‘Bridgerton’ le ha fatto aprire gli occhi: “Ricordo di essermi imbattuta in Regé-Jean Page (interprete del Duca di Hastings n.d.r.) al Vanity Fair Oscar party e mi ha detto “Tempo cinque mesi e noterai la differenza” e aveva ragione.”

POTREBBE INTERESSARTI: Simone Ashley sul futuro di Anthony e Kate: “Vorrei un bambino”

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate anche sulla nostra pagina Facebook, sui nostri profili Instagram e Tik Tok e sulla nostra pagina Twitter.

Valentina Turci

Read Previous

The Handmaid’s Tale 5 x10: Anticipazioni del finale di stagione 

Read Next

Marvel Studios Presenta: Guardiani della Galassia Holiday Special, dal 25 novembre su Disney+ 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.