Glee, Heather Morris sul comportamento di Lea Michele: “dovevamo parlare con i vertici Fox”

Heather Morris, star della serie tv Glee, ha spiegato perché nessuno ha parlato alla rete Fox del comportamento della collega Lea Michele. Le parole ad un anno di distanza dai tweet da parte del cast contro la Michele.

Circa un anno fa, la protagonista della serie tv Glee, Lea Michele, fu al centro di un dibattito social. Alcuni membri del cast, infatti, accusarono l’attrice di aver avuto un comportamento scorretto sul set e di aver reso l’ambiente “un vero inferno”. In particolare l’attrice Samantha Ware, interprete di Jane, pubblicò un tweet contro Lea Michele dando il via a una serie di altri tweet scritti da alcuni colleghi della serie. Oggi a parlare è Heather Morris, interprete di Brittany, che spiega il perché nessuno ha parlato con i vertici della Fox.

Glee: Heather Morris sul caso Lea Michele

L’attrice è intervenuta di recente al podcast  Everything Iconic With Danny Pellegrino. La Morris ha dovuto spiegare il significato del suo tweet in cui scriveva che lavorare insieme a Lea Michele era “sgradevole” ma di avere avuto anche la responsabilità di non aver parlato a quei tempi.

“Le persone dicevano ‘È cosi fo**utamente criptico’ e ‘Perché non vai a dirlo e basta’” ha dichiarato la star di Glee. “Io ho risposto, ‘Ragazzi, (Lea Michele) è incinta e con tutto ciò che sta accadendo…è vero’. Io non so se forse eravamo vittime di bullismo ed è tipico delle vittime incolpare se stessi…ma è anche vero che l’unica persone onesta fu Naya (Rivera). Ed è stato qualcosa che è rimasto molto segreto sul set.”

“Doevamo assolutamente alzarci e andare dai produttori della Fox per dire come ci sentivamo in quella situazione, e nessuno lo ha fatto” ha aggiunto Heather Morris. “Ora viviamo in una cultura dove è accettabile fare cose del genere, considerando che penso che molte persone fossero molto spaventate. Onestamente penso che non mi sentissi parte di quel posto. Non so perché ma ero un membro del cast come tutti gli altri e tutti meritavamo di sentirci a nostro agio sul set.”

lea michele 2
Lea Michele e Naya Rivera in Glee

L’aria che si respirava sul set di Glee è ben che nota. Negli anni la competizione tra i membri del cast e i comportamenti da “diva” di alcune attrici sono venuti fuori. Lea Michele, dopo le accuse della scorsa estate, chiese scusa tramite i social network e da allora non ha mai più parlato dell’accaduto.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter. 

POTREBBE INTERESSARTI

Valentina Turci

Read Previous

Firefly Lane: Netflix rinnova la serie per una seconda stagione

Read Next

Amazon Prime Video: Le novità del mese di Giugno 2021

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.