Afrodite film

Iniziate le riprese del film Afrodite diretto da Stefano Lorenzi. Nel cast le attrici Ambra Angiolini e Giulia Michelini

Al via le riprese a Trapani del film ‘Afrodite‘, del regista Stefano Lorenzi, scritto insieme allo sceneggiatore Alessandro Nicolò. La pellicola è una produzione Dakota Film Lab con Rai Cinema prodotta da Enrico Venti, e sono previste sei settimane di riprese che si svolgeranno in Sicilia, fra Trapani e alcuni tratti di mare in prossimità delle Isole Egadi. Realizzato in parte con una troupe subacquea, il film rappresenta una vera sfida artistica e produttiva. Il regista e le attrici si sono preparati per mesi per affrontare al meglio questo speciale tipo di riprese.

Afrodite: Al via le riprese

Il film racconta la storia di Ludovica, un’istruttrice di diving interpretata da Ambra Angiolini, minacciata dalla mafia e costretta a collaborare con l’inesperta sommozzatrice SabrinaGiulia Michelini, per ripescare un misterioso carico da un relitto affondato nelle acque al largo della Sicilia.
Inizialmente troppo diverse, le due donne imparano presto a riconoscersi entrambe come vittime di un sistema violento da cui vogliono riscattarsi.    

Tra thriller, action e romance, ‘Afrodite’ è un inno al coraggio di affrontare le nostre paure più profonde, di esplorare gli abissi che ci portiamo dentro per poi riemergere, e rinascere attraverso l’amore. 

Afrodite: Sinossi

Ludovica è una subacquea che insieme all’ex compagno ha visto andare in bancarotta la propria scuola di scuba diving. Rimasta da sola e con molti debiti da ripagare alla mafia, Ludovica è obbligata a prelevare un misterioso carico da una nave sommersa che porta proprio il nome dell’antica dea greca. Trasferita a forza in un rifugio isolato vicino al mare, la donna dovrà convivere con Sabrina, la sub che l’aiuterà sott’acqua, e con il suo futuro marito Rocco, un soldato della malavita che si dimostra già da subito uno spietato carceriere.

Ludovica è diffidente, cinica. Sabrina apparentemente infantile ed empatica. Eppure, nel tempo trascorso nelle profondità marine e sulla terraferma, le due donne capiscono di essere una risorsa l’una per l’altra. Per motivi diversi entrambe si trovano calate in un abisso di violenza e sfruttamento, e sentono crescere tra loro qualcosa di nuovo e sconosciuto: un amore che per proteggersi dal mondo è disposto a tutto, anche alla cieca vendetta. ‘Afrodite’ è un inno al coraggio di riemergere.

POTREBBE INTERESSARTI: C’è Ancora Domani, il film di Paola Cortellesi aprirà la Festa del Cinema di Roma 

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate anche sulla nostra pagina Facebook, sui nostri profili Instagram e Tik Tok e sulla nostra pagina Twitter. 

Di Valentina Turci

Nata e cresciuta a pane e serie tv. La sua carriera nell'informazione inizia nel 2013 muovendo i primi passi nei magazine locali, per poi specializzarsi nel settore dell'intrattenimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *