one chicago

Nuovi percorsi e scelte difficili e pericolose per i protagonisti degli show One Chicago negli episodi in onda questa sera in America

Andranno in onda questa sera in America i nuovi episodi degli show One Chicago. Quali casi dovranno affrontare i medici del Chicago Med? Halstead e Ruzek lavoreranno sotto copertura mentre per Casey ci sarà un problema da risolvere all’interno della Caserma 51. Scopriamo insieme cosa ci attende attraverso le sinossi ufficiali.

NUP 192776 0040.md

Don’t Want To Face This Now” è il titolo del sesto episodio della sesta stagione di Chicago Med che andrà in onda questa sera in America. Secondo quanto riportato dalla sinossi ufficiale: “Il dottor Choi aiuta un paziente con dolore cronico a trovare una soluzione. Il dottor Halstead considera un nuovo percorso. Il dottor Charles e Anna legano in una situazione spaventosa“.

Blow This Up Somehow” è invece il titolo dell’episodio di Chicago Fire che vedrà Casey affrontare una situazione complessa in Caserma. Secondo la sinossi ufficiale riportata da SpoilerTV: “Gallo prende una decisione in una frazione di secondo durante un pericoloso soccorso antincendio, lasciando Casey infuriato per aver disobbedito ai suoi ordini diretti. Kidd sente una tensione nel suo rapporto con Severide. Brett e Mackey si ritrovano a cercare risposte dopo una serie di chiamate sospette“. (Miranda Rae Mayo spoilera il futuro degli Stellaride?)

NUP 192621 0231

Equal Justice” è invece il titolo del sesto episodio dell’ottava stagione di Chicago PD che andrà in onda questa sera in America. Secondo la sinossi ufficiale: “Halstead e Ruzek cercano di infiltrarsi in una rete criminale e incontrano una situazione complicata. La squadra recluta un improbabile alleato per aiutare a risolvere un omicidio”.

Potrebbe interessarti:

https://www.bingynews.com/2021/02/09/christina-milian-entra-nel-cast-di-step-up-3-dopo-la-morte-di-naya-rivera/

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *