Bling Empire: Anna Shay, star del reality di Netflix è morta a 62 anni

E’ morta all’età di 62 anni Anna Shay, una delle protagoniste del reality americano della piattaforma streaming Netflix Bling Empire

Anna Shay, star del reality di Netflix Bling Empire è morta. Aveva appena 62 anni. La notizia è stata confermata dalla sua famiglia che ha anche rivelato la causa della morte.

Secondo EW, la causa di morte sembra essere stato un ictus che arrivato improvvisamente, ha stroncato la vita della ereditiera.

Bling Empire: Anna Shay, star del reality di Netflix è morta a 62 anni
star del reality di Netflix è morta a 62 anni

Le parole della famiglia

Ci rattrista il cuore annunciare che Anna Shay, una madre amorevole, nonna, una star carismatica e il nostro raggio di sole più luminoso, si è spenta all’età di 62 anni a causa di un ictus. Anna ci ha insegnato molte lezioni di vita, soprattutto su come non prendere questa troppo sul serio e godersi le cose belle. Ci mancherà per sempre ma non sarà mai dimenticata”,

Bling Empire: Anna Shay, star del reality di Netflix è morta a 62 anni

Chi era Anna Shay?

La star del reality è nata e cresciuta in Giappone da sua madre metà giapponese e metà russa Ai Ozumi e suo padre, l’uomo d’affari americano Edward Shay. Edward è stato il fondatore dell’appaltatore globale della difesa Pacific Architects and Engineers. Dopo la sua morte nel 1995, il fratello di Shay, Allen, divenne amministratore delegato.

Nel 2006, i fratelli hanno venduto l’azienda a Lockheed Martin, rendendoli eredi del patrimonio aziendale.

Il grande pubblico però, ha imparato a conoscere e ad amare Anna Shay grazie al reality americano targato Netflix Bling Empire che si concentrava sulle vite di ricchi e materialisti americani dell’est e del sud-est asiatico, socialite con sede nell’area di Los Angeles.

Shay ha recitato al fianco di Kane Lim, Gabriel e Christine Chiu, Kim Lee, Jaime Xie e altri socialite asiatici americani di Los Angeles.

Bling Empire fu la prima serie- reality americano ad avere un cast principale interamente composto da discendenti dell’Asia orientale e sud-orientale. La serie volle cavalcare l’onda data dal successo cinematografico Crazy Rich Asian, ottenendo un totale di tre stagioni e uno spin off Bling Empire: New York, prima che Netflix nell’aprile 2023, optò per le loro cancellazioni.

Le parole di Kane Lim co-star del reality Netflix

Bling Empire: Anna Shay, star del reality di Netflix è morta a 62 anni
Bling Empire: Anna Shay, star del reality di Netflix è morta a 62 anni

Riposa in Pace ?
Avevi una nonchalance su di te che affascinava e affascinava il pubblico di tutto il mondo. Sono stato fortunato a conoscere la vera te e non molti sapevano della nostra amicizia fuori dalle telecamere. Abbiamo avuto una vera amicizia e anche se Il reality ha mostrato altro o addirittura ci ha ritratti un po’ come dei pazzi, a volte sapevi chi ero veramente come persona e alla fine mi hai guardato le spalle.

Abbiamo trascorso la maggior parte della pandemia insieme, facendo scintille sulla Rodeo drive, facendo la spesa, producendo vino di prugne giapponese e facendo cose stupide. Grazie per la tua compagnia. Ti ricorderò sempre per la tua tenacia per la vita e la resilienza e se la fotocamera è accesa o spenta, tu continua a fare scintille. Continua a fare scintille nei cieli. Ti Adoro. Kane

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate anche sulla nostra pagina Facebook, sui nostri profili Instagram e Tik Tok e sulla nostra pagina Twitter. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *