the crow il corvo

Disponibile il nuovo trailer ufficiale italiano di The Crow – Il Corvo, il film è in arrivo nelle sale italiane il prossimo 28 agosto

Nuove immagini dall’attesissimo reboot ‘The Crow – Il Corvo’, il film sul leggendario e iconico personaggio della graphic novel di James O’Barr. La nuova versione vede come protagonista l’attore Bill Skarsgård, che il pubblico ha già potuto ammirare nelle pellicole ‘IT’ e ‘John Wick 4’, mentre dietro la macchina da presa c’è Rupert Sanders (Biancaneve e il cacciatore, Ghost in the shell). Ecco il nuovo trailer italiano del film ‘The Crow – Il Corvo’.

The Crow – Il Corvo: Trailer italiano

Nel cast del film troviamo, oltre Bill Skarsgård nel ruolo del protagonista Eric Draven, anche l’attrice FKA twigs come Shelly Webster, Isabella Wei, Danny Huston, Laura Birn, Sami Bouajila e Jordan Bolger. La pellicola è scritta da Zach Baylin e Will Schneider, prodotta da Edward R. Pressman, Samuel Hadida, Victor Hadida, Molly Hassell e John Jencks, è una produzione Davis Films, Hassell Free Productions, Electric Shadow Company e Pressman Film.

The Crow – Il Corvo: La sinossi ufficiale

Eric Draven e Shelly Webster, legati da un amore profondo, vengono brutalmente uccisi, da una banda di criminali. Di fronte alla possibilità di salvare Shelly, il suo unico vero amore, sacrificando se stesso, Eric intraprende una vendetta feroce e senza pietà contro i loro assassini, viaggiando attraverso il mondo dei vivi e dei morti determinato a rimettere a posto le cose.

The Crow – Il Corvo arriva nelle sale italiane dal 28 agosto 2024.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema, tv e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Per tutte le interviste esclusive e i contenuti sui migliori eventi, passate a trovarci anche sulla nostra pagina Facebook, sui nostri profili Instagram e Tik Tok e sul nostro profilo X.

Di Valentina Turci

Nata e cresciuta a pane e serie tv. La sua carriera nell'informazione inizia nel 2013 muovendo i primi passi nei magazine locali, per poi specializzarsi nel settore dell'intrattenimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *