Wanted: Carlos Ghosn è la storia di come un CEO è diventato un fuggitivo | TRAILER

Disponibile il trailer ufficiale di Wanted: Carlos Ghosn, la docuserie che racconta la storia dell’amministratore delegato diventato fuggitivo

La piattaforma streaming Apple TV+ rilascia il trailer ufficiale di Wanted: Carlos Ghosn, l’emozionante docuserie true-crime in quattro parti che racconta l’avvincente storia dell’amministratore delegato, diventato poi un fuggitivo, Carlos Ghosn.

La serie, che farà il suo debutto sulla piattaforma il prossimo 25 agosto, offre un focus approfondito di tutti i protagonisti di questa incredibile vicenda, tra cui Mike Taylor, l’ex berretto verde che ha orchestrato la fuga di Ghosn, e ovviamente il protagonista di tutto che, per la prima volta, racconterà dall’inizio alla fine, la sua versione di questa storia.

Wanted: Carlos Ghosn è la storia di come un CEO è diventato un fuggitivo | TRAILER
Wanted: Carlos Ghosn è la storia di come un CEO è diventato un fuggitivo | TRAILER

Sinossi di Wanted: Carlos Ghosn

Ispirata all’acclamato libro “Boundless”, dei giornalisti del Wall Street Journal Nick Kostov e Sean McLain, la serie include interviste e filmati inediti con i principali protagonisti che hanno vissuto nell’orbita di Carlos Ghosn, la sua ascesa al potere aziendale in Giappone, i suoi arresti e i dettagli della sua straziante fuga in Libano.

Una delle più sconvolgenti storie di affari e di giustizia internazionale del decennio, “Wanted: Carlos Ghosn” porta agli spettatori a conoscere le figure chiave coinvolte nella saga, con uno sguardo mai visto prima agli eventi che si sono succeduti e alle previsioni su ciò che accadrà in seguito.

Wanted: Carlos Ghosn è prodotto dal vincitore del premio Oscar® James Gay-Rees (“Amy”) e dal vincitore dell’Emmy Paul Martin (“Formula 1: Drive to Survive”) ed è diretto da James Jones, regista vincitore del premio DuPont e dell’Emmy (“Chernobyl: The Lost Tapes”).


La docuserie è prodotta per Apple da Box To Box e prodotta esecutivamente da James Gay-Rees, Paul Martin e Martin Conway, con la responsabile video del Wall Street Journal Amanda Wills e Daniel Rosen che producono esecutivamente per The Wall Street Journal Studios.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Se volete, potete passare dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *