9-1-1: Rockmond Dunbar intenta causa dopo il licenziamento

L’ex membro del cast di 9-1-1, l’attore Rockmond Dunbar fa causa presso un tribunale federale accusando Fox e Disney di discriminazione

Dopo avervi rivelato il licenziamento di Rockmond Dunbar, l’attore che nella serie televisiva targata Fox interpretava Michael Grant Ex marito di Athena (Angela Bassett) causato dai nuovi protocolli anti-Covid di 9-1-1 5 che richiedono l’obbligo di vaccinazione per tutti coloro che lavorano sul set, oggi l’attore ha intentato causa alla Fox e Disney.

Dunbar ha intentato una causa presso un tribunale federale in relazione alla sua brusca uscita dallo spettacolo, accusando Fox e Disney di averlo discriminato con il mandato del vaccino COVID.

Dunbar afferma che i produttori di 9-1-1 20th Television e la società madre Disney lo hanno discriminato non approvando la sua esenzione religiosa e medica dal mandato di vaccinazione dello spettacolo, sostenendo anche che il licenziamento ha danneggiato gravemente il suo carriera.

Al momento del licenziamento Dunbar aveva dichiarato in merito alla sua uscita da 9-1-1 5:

Ho fatto richiesta di esenzione religiosa e medica a norma di legge e purtroppo mi è stata negata dal mio datore di lavoro. Le mie convinzioni sincere e la mia storia medica privata sono aspetti molto intimi e personali della mia vita che non ho mai discusso pubblicamente e non intendo iniziare ora. Faccio l’attore in questo settore da 30 anni, ma i miei ruoli più importanti sono quelli di marito e padre dei nostri quattro figli. Come uomo di fede, non vedo l’ora di vedere cosa mi riserva il futuro. Il cast e la troupe di 9-1-1 sono meravigliosi e apprezzerò sempre il tempo che ho trascorso con loro. Auguro a tutti solo il meglio”.

20th Television rispose:

“Prendiamo molto sul serio la salute e la sicurezza di tutti i nostri dipendenti e abbiamo implementato un processo di conferma della vaccinazione obbligatoria per coloro che lavorano nella Zona A nelle nostre produzioni. Al fine di garantire un posto di lavoro più sicuro per tutti, il personale della Zona A che non conferma il proprio stato di vaccinazione e non soddisfa i criteri per l’esenzione non potrà lavorare”.

E voi cosa pensate di questa notizia?

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter.

Non dimenticate di passare dalla pagina Facebook 9-1-1 Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *