Ecco la lista di tutti i vincitori dei Premi David di Donatello 2023. La cerimonia di premiazione che si è tenuta ieri 10 maggio in diretta su Rai1

Ecco la lista di tutti i vincitori dei Premi David di Donatello 2023. La cerimonia di premiazione che si è tenuta ieri 10 maggio in diretta su Rai1

Ieri sera Mercoledì 10 maggio si è tenuta in diretta in prima serata su Rai 1 la cerimonia di premiazione della 68ᵃ edizione dei David di Donatello 2023, che ha visto ancora una volta la conduzione affidata a Carlo Conti. Per la prima volta la cerimonia di premiazione si è svolta nei Cinecittà@Lumina, complesso di studi gestiti da Cinecittà.
Nel corso della cerimonia sono stati assegnati venticinque Premi David di Donatello e i David Speciali. 

Ecco la lista delle candidature dei Premi David di Donatello 2023

MIGLIOR FILM

  • Esterno Notte
  • Il Signore delle Formiche
  • La Stranezza
  • Le Otto Montagne
  • Nostalgia

MIGLIOR ESORDIO ALLA REGIA

  • Carolina Cavalli (Amanda)
  • Jasmine Trinca (Marcel!)
  • Niccolò Falsetti (Margini)
  • Giulia Louise Steigerwalt (Settembre)
  • Vincenzo Pirrotta (Spaccaossa)

MIGLIOR REGIA

  • Marco Bellocchio (Esterno Notte)
  • Gianni Amelio (Il Signore delle Formiche)
  • Roberto Andò (La Stranezza)
  • Felix Van Groeningen & Charlotte Vandermeersh (Le Otto Montagne)
  • Mario Martone (Nostalgia)

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

  • Astolfo (Gianni Di Gregorio, Marco Pettenello)
  • Chiara (Susanna Nicchiarelli)
  • Esterno Notte (Marco Bellocchio, Stefano Bises, Ludovica Rampoldi, Davide Serino)
  • Il Signore delle Formiche (Gianni Amelio, Edoardo Petti, Federico Fava)
  • L’Immensità (Emanuele Crialese, Francesca Manieri, Vittorio Moroni)
  • La Stranezza (Roberto Andò, Ugo Chiti, Massimo Gaudioso)

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

  • Bentu (Salvatore Mereu)
  • Brado (Massimo Gaudioso, Kim Rossi Stuart)
  • Il Colibrì (Francesca Archibugi, Laura Paolucci, Francesco Piccolo)
  • Le Otto Montagne (Felix Van Groeningen, Charlotte Vandermeersh)
  • Nostalgia (Mario Martone, Ippolita Di Majo)

MIGLIOR PRODUTTORE

  • Esterno Notte (Lorenzo Mieli, Simone Gattoni)
  • La Stranezza (Angelo Barbagallo, Attilio De Razza)
  • Le Otto Montagne (Wildside, Rufus, Menuetto, Pyramide Productions, Vision Distribution, Elastic, Canal+, Ciné+, Sky)
  • Nostalgia (Medusa Film, Maria Carolina Terzi, Luciano e Carlo Stella, Roberto Sessa, Angelo Laudisa)
  • Princess (Carla Altieri, Roberto De Paolis, Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori, Viola Prestieri, Rai Cinema)

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

  • Amanda – Benedetta PORCAROLI
  • Esterno notte – Margherita BUY
  • L’immensità – Penelope CRUZ
  • Settembre – Barbara RONCHI
  • Siccità – Claudia PANDOLFI

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

  • Esterno notte: Fabrizio GIFUNI
  • Il signore delle formiche: Luigi LO CASCIO
  • La stranezza: FICARRA e PICONE
  • Le otto montagne: Alessandro BORGHI
  • Le otto montagne: Luca MARINELLI

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

  • Amanda: Giovanna MEZZOGIORNO
  • Esterno notte: Daniela MARRA
  • La stranezza: Giulia ANDÒ
  • Nostalgia: Aurora QUATTROCCHI
  • Siccità: Emanuela FANELLI

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

  • Esterno notte: Fausto RUSSO ALESI
  • Esterno notte: Toni SERVILLO
  • Il signore delle formiche: Elio GERMANO
  • Le otto montagne: Filippo TIMI
  • Nostalgia: Francesco DI LEVA

MIGLIOR AUTORE DELLA FOTOGRAFIA

  • Esterno notte: Francesco DI GIACOMO
  • I racconti della domenica – La storia di un uomo perbene: Giovanni MAMMOLOTTI
  • La stranezza: Maurizio CALVESI
  • Le otto montagne: Ruben IMPENS
  • Nostalgia: Paolo CARNERA

MIGLIORE COMPOSITORE

  • Esterno notte: Fabio Massimo CAPOGROSSO
  • Il pataffio: Stefano BOLLANI
  • La stranezza: Michele BRAGA, Emanuele BOSSI
  • Le otto montagne: Daniel NORGREN
  • Siccità: Franco PIERSANTI

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

  • Diabolik – Ginko all’attacco! SE MI VUOI: DIODATO
  • Il colibrì CARO AMORE LONTANISSIMO: Sergio ENDRIGO, Riccardo SENIGALLIA, Marco MENGONI
  • Il pataffio CULI CULAGNI: Stefano BOLLANI, Luigi MALERBA, Stefano BOLLANI
  • Margini LA PALUDE: Niccolò FALSETTI, Giacomo PIERI, Alessio RICCIOTTI, Francesco TURBANTI, Francesco TURBANTI, Emanuele LINFATTI, Matteo CREATINI
  • Ti mangio il cuore PROIETTILI (TI MANGIO IL CUORE): Joan THIELE, Elisa TOFFOLI, Emanuele TRIGLIA, ELODIE, Joan THIELE
David di Donatello 2023: Ecco la lista di tutti i vincitori
David di Donatello 2023: Ecco la lista di tutti i vincitori

MIGLIORE SCENOGRAFIA

  • Esterno notte: Andrea CASTORINA, Marco MARTUCCI, Laura CASALINI
  • Il signore delle formiche: Marta MAFFUCCI, Carolina FERRARA
  • L’ombra di Caravaggio: Tonino ZERA, Maria Grazia SCHIRIPPA, Marco BAGNOLI
  • La stranezza: Giada CALABRIA, Loredana RAFFI
  • Le otto montagne: Massimiliano NOCENTE, Marcella GALEONE

MIGLIORI COSTUMI

  • Chiara: Massimo CANTINI PARRINI
  • Esterno notte: Daria CALVELLI
  • Il signore delle formiche: Valentina MONTICELLI
  • L’ombra di Caravaggio: Carlo POGGIOLI
  • La stranezza: Maria Rita BARBERA

MIGLIOR TRUCCO

  • Dante: Federico LAURENTI , truccatore prostetico o special make-up LORENZO TAMBURINI
  • Esterno notte: Enrico IACOPONI
  • Il colibrì: Paola GATTABRUSI, truccatore prostetico o special make-up LORENZO TAMBURINI
  • Il signore delle formiche: Esmé SCIARONI
  • L’ombra di Caravaggio: Luigi ROCCHETTI

MIGLIOR ACCONCIATURA

  • Esterno notte: Alberta Giuliani
  • Il signore delle formiche: Samantha Mura
  • L’immensità: Daniela Tartari
  • L’ombra di Caravaggio: Desiree Corridoni
  • La stranezza: Rudy Sifari

MIGLIORE MONTAGGIO

  • Esterno notte: Francesca Calvelli (con la collaborazione di Claudio Misantoni)
  • Il signore delle formiche: Simona Paggi
  • La stranezza: Esmeralda Calabria
  • Le otto montagne: Nico Leunen
  • Nostalgia: Jacopo Quadri

MIGLIOR SUONO

  • Esterno notte: Presa diretta Gaetano Carito, Post-Produzione Lilio Rosato, Mix Nadia Paone
  • Il signore delle formiche: Presa diretta Emanuele Cicconi, Post-Produzione Mimmo Granata, Mix Alberto Bernardi
  • La stranezza: Presa diretta Carlo Missidenti, Post-Produzione Marta Billingsley, Mix Gianni Pallotto
  • Le otto montagne: Presa diretta Alessandro Palmerini, Post-Produzione Alessandro Feletti, Mix Marco Falloni
  • Nostalgia: Presa diretta Emanuele Cecere, Post-Produzione Silvia Moraes, Mix Giancarlo Rutigliano

MIGLIORI EFFETTI VISIVI – VFX

  • Dampyr: Alessio Bertotti, Filippo Robino
  • Diabolik – Ginko all’attacco!: Simone Silvestri, Vito Picchinenna
  • Esterno notte: Massimo Cipollina
  • Le otto montagne: Rodolfo Migliari
  • Siccità: Marco Geracitano

MIGLIOR DOCUMENTARIO

  • Il cerchio: Sophie Chiarello
  • In viaggio: Gianfranco Rosi
  • Kill Me If You Can: Alex Infascelli
  • La timidezza delle chiome: Valentina Bertani
  • Svegliami a mezzanotte: Francesco Patierno

MIGLIOR FILM INTERNAZIONALE

  • Bones and All
  • Elvis
  • Licorice Pizza
  • The Fabelmans
  • Triangle of Sadness


Il miglior cortometraggio Premio David di Donatello 2023 è: LE VARIABILI DIPENDENTI di Lorenzo Tardella.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate anche sulla nostra pagina Facebook, sui nostri profili Instagram e Tik Tok e sulla nostra pagina Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *