Roswell New Mexico 2×02 – Recensione: Dov’è finito il mistero?

Roswell, New Mexico è andato in onda con il secondo episodio dal titolo “Ladies and Gentleman We are Floating in Space” . Arrivano i primi conflitti tra le sorelle Rosa e Liz, ma i misteri sembrano essere scomparsi.

La 2×02 di Roswell, New Mexico ha totalmente smontato i presupposti fatti dopo aver visto la premiere della Stagione 2 (leggi la nostra recensione dell’episodio 2×01). Se nei primi minuti credevo di essere finita in una puntata di X-files ma con protagonisti più giovani e cool…bhè mi sono sbagliata di grosso. Non sono stati altro che 40 minuti di un vero e proprio teen drama, come se The Vampire Diaries avesse incontrato Dawson’s Creek. Dov’è il mistero? Dove sono i poteri sovrannaturali? Ma sopratutto dove sono gli alieni? La nostra recensione della 2×02 di Roswell, New Mexico.

Roswell, New Mexico 2×02 – Recensione: Micheal Guerin ma cosa fai?

In questo episodio, il personaggio di Michael Guerin fa di tutto per aiutare Liz in modo da far tornare in vita suo fratello Max. Si impegna, sembra sobrio e pieno di volontà. Ma il tempo di una dormita e tutto cambia. Guerin, tormentato dal dolore, continua a bere e finisce anche in prigione dove incontrerà anche Liz…ma questa è un’altra storia. Ciò che sembrava far andare dritto il personaggio di Micheal ritorna a fargli prendere curve pericolose che potrebbero “guastare” il suo futuro nella serie, soprattutto dal punto dei vista amoroso.

53ed3c05524a70a0eb2065b7b26a4d9ac127cf94

Michael, nel finale di stagione scorso, ha avuto una notte d’amore con Maria ma da quando se n’è innamorato perdutamente? Certo la storia con Alex è del tutto imprevedibile e soprattutto complicata e in certi versi pericolosa, però l’interessamento per la migliore amica di Liz per lo spettatore non è mai nata. Non abbiamo vissuto il processo di innamoramento da parte di entrambi i personaggi e sembra che sia nato tutto cosi all’improvviso, senza alcuna continuità. Per dirla tutta, la scelta di Michael sembra più un gesto di pietà verso Maria e i trascorsi con una madre difficile.

Se vogliamo essere onesti è un vero e proprio flop da parte degli sceneggiatori che a mio avviso stanno rovinando un personaggio meraviglioso come Michael Guerin. Senza dimenticare ai numerosi plot holes sparsi in giro. Nella prima stagione Maria è molto amica di Alex e si sente in colpa nei suoi confronti perchè conosce i sentimenti che prova verso Michael…ahi ahi

Roswell, New Mexico 2×02 – Recensione: Il doppio personaggio di Maria

Durante questo secondo episodio di Roswell, New Mexico sembrerebbe che gli sceneggiatori abbiano perso un pò la bussola e non sappiano più dove si trovi il nord e il sud. Di sicuro io non ho ben intuito chi sia Maria. Il suo personaggio, criticato più volte per la sua debolezza all’interno della serie, ad inizio puntata è molto preoccupato per la scomparsa della madre, tanto da attaccare volantini con la sua foto e chiedere aiuto a un detective privato. Poi il giorno seguente si sveglia life coach e organizza una sessione di meditazione nel deserto, solo per far si che Isobel capisse che può benissimo interrompere la gravidanza. Maria del tutto rilassata e sorridente si cala nel ruolo della sexy sensitiva, ma l’unica sensazione è un reflusso grastro esofageo quando si avvicina ad Isobel ( che tra l’altro sembra non aver mai visto in vita sua).

cabb963405e460e18cc01560f71c92d63836d8a8

Maria quella stessa sera ritorna a casa, ricalato nei panni della barista di Roswell, e si ricorda di essere triste per il destino della madre e di essere innamorata di Michael…Signori è una storyline del tutto surreale, senza alcun senso e che va a confermare la mia opinione che Maria non serve a nulla ai fini della storia. Un pezzo di trama debole e noiosa per una serie tv sugli alieni. Ma a proposito di alieni…

Roswell, New Mexico 2×02 – Recensione: Benvenuta in città Steph

464cc068e51e57e8532bb6290aa6e73074bc295b

Kyle finalmente ci riporta alla realtà scoprendo inconsciamente una nuova aliena in quel di Roswell. Infatti, all’interno dell’ospedale di aggira una certa Steph di cui ancora non conosciamo molto, se non che è una tipa tosta e le piace bere acetone. Proprio questo elemento è l’indizio che apre nuovi scenari per il futuro di Roswell, New Mexico in cui si scoprirà se Steph è un nemico da combattere o un alleata in più. Di sicuro cadrà ai piedi di Kyle Valenti…

Roswell, New Mexico 2×02 – Recensione: Rosa la ribelle

Rosa comincia ad essere curiosa su cosa è accaduto la notte della sua morte e sulle conseguenze dell’incidente. Grazie alle nuove tecnologie si imbatte sui social e scopre che la sorella ha omesso molte cose. Scorprire che i cittadini di Roswell la ritengono colpevole della morte delle sue amiche fa scattare in Rosa il suo lato ribelle e comincia a girovagare per la città, rischiando di mettersi nei guai. Il suo comportamento fa nascere i primi battibecchi tra sorelle mettendo a dura prova il loro rapporto. Rosa incolpa il suo salvatore, Max, per la brutta reputazione e grazie all’alcol riesce ad uscire dagli incubi in cui parla con l’alieno.

f824a9dde3952dd3d873eb781e6e56751ff363a9

Molto probabilmente, insieme all’entrata di Steph, la ribellione di Rosa verso Liz e Max è stata l’unica parte davvero interessante e degna di nota dell’intero episodio. Naturalmente Rosa non poteva starsene per sempre sotto una campana di vetro e farla ricadere nelle sue vecchie abitudini è stata una mossa sensata.

Finalmente assistiamo anche alla “confessione” di Liz. La protagonista femminile non ha mai esternato in pubblico il suo dolore per aver perso Max ma messa davanti alla realtà, senza nessuna scappatoia, si libera dal peso e tira fuori il suo stato d’animo. Lei non si arrenderà mai e farà tutto ciò che è in suo potere, nel nome della scienza, per far tornare il suo innamorato da lei.

47b424705eeea4cff1ecb283ba2c7ab5ac306633

Liz si riconferma il personaggio meglio gestito in questo inizio di stagione. Non vacilla mai e non trova ostacoli come sta accadendo per i suoi compagni. Anche Kyle Valenti e Rosa Ortecho rispecchiano il mood di Roswell, New Mexico. Fuori rotta tutti gli altri a causa di una sceneggiatura abbastanza vacillante e piena di incongruenze. Gli sceneggiatori hanno riprovato a rendere più adulta la serie inserendo riferimenti politici ma ciò non basta. Manca l’elemento che dovrebbe essere il fulcro della storia: il mistero alieno, del tutto inesistente (se non per la comparsata di Steph) nella 2×02.

Per tenerti aggiornato metti “mi piace” alla pagina Facebook Roswell, New Mexico Italy

POTREBBE INTERESSARTI

Valentina Turci

Read Previous

Hightown, le immagini del primo episodio della nuova serie con Monica Raymund

Read Next

Disney+: In arrivo nuovi film dal 3 aprile 2020

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.