Bridgerton: Phoebe Dynevor e la scena "intima" difficile da girare

Il cast di Bridgerton spiega cosa c’è dietro al grande successo della serie Netflix. Le parole di Phoebe Dynevor e Adjoa Andoh.

La serie Bridgerton ha da subito riscosso un successo globale, diventando uno dei prodotti Netflix più visti di sempre. La serie in costume, ambientata nell’età della reggenza, ha conquistato gli abbonati di tutto il mondo che non attendono altro che il seguito delle storie della famiglia Bridgerton. Ma cosa c’è dietro al fenomeno della serie tv prodotta da Shonda Rhimes e scritta da Chris Van Dusen? Lo spiega parte del cast.

Il successo di Bridgerton

Durante un Q&A con THR Presents, parte del cast ha dato una sua spiegazione al grande successo che c’è dietro la serie in costume. In primis è intervenuta la protagonista della Prima Stagione, l’attrice Phoebe Dynevor interprete di Daphne.

“Penso che la reazione alla serie sia stata qualcosa che non potevamo nemmeno immaginare. Sono impazzita. È stato qualcosa di grosso per tutti perché eravamo anche nel mezzo della seconda ondata della pandemia (nel Regno Unito). Ma mi sento molto felice e orgogliosa di aver realizzato qualcosa che ha dato alle persone molta gioia in un periodo diffide.”

BRIDGERTON

Anche l’attrice Adjoa Andoh, interprete di Lady Danbur, ha voluto spiegare qual è il fattore del successo di Bridgerton:

“Penso sia il punto di svolta in termini di serie drammatiche storiche” ha dichiarato l’attrice. “Non credo che qualcuno possa sobbalzare se non è storicamente perfetto. Ha sollevato ogni sorta di domande su quanto siano stati storicamente accurati i precedenti drammi storici in termini di rappresentazione razziale. Le conversazioni sulla sessualità e la politica femminista. C’è più di una sensazione che puoi tirar fuori e trarne nella forma che vuoi in un certo senso. Abbiamo ricevuto un apprezzamento globale che ti permette di realizzare queste cose.”

Proprio grazie al suo successo Bridgerton è stato già rinnovato per la Terza e Quarta Stagione. Mentre le riprese della Seconda sono tutt’ora in corso nel Regno Unito e i nuovi episodi saranno tratti dal secondo libro della saga scritta da Julia Quinn, The Viscount Who Loved Me. Protagonista della nuova stagione sarà Lord Anthony, già interpretato nella Prima Stagione dall’attore Jonathan Bailey. Non ci sarà invece l’attore Regé-Jean Page che ha voluto lasciare la serie.

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate dalla nostra pagina Facebook, sul nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter. 

POTREBBE INTERESSARTI

https://www.bingynews.com/2021/05/15/bridgerton-netflix-annuncia-lo-spin-off-con-protagonista-la-regina-charlotte/

Di Valentina Turci

Nata e cresciuta a pane e serie tv. La sua carriera nell'informazione inizia nel 2013 muovendo i primi passi nei magazine locali, per poi specializzarsi nel settore dell'intrattenimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *