Jennifer Lawrence parla dei commenti sul suo peso in Hunger Games

L’attrice Jennifer Lawrence racconta di aver ricevuto commenti sul suo peso dopo essere stata scelta come protagonista di Hunger Games

Jennifer Lawrence è diventata una star mondiale grazie alla saga cinematografica di ‘Hunger Games’, uscito con il suo primo capitolo nel 2012. Nonostante solo un anno prima l’attrice statunitense avesse ricevuto la sua prima candidatura agli Oscar per il film ‘Un gelido inverno’, interpretazione che le valse il Premio Marcello Mastroianni a Venezia, il grande pubblico ha cominciato ad amarla una volta vestiti i panni della coraggiosa Katniss Everdeen. Ma oggi la Lawrence rivela quale è stata la prima reazione una volta scelta per il ruolo di protagonista della fortunata saga.

Jennifer Lawrence e i commenti sul suo peso

Durante la serie ‘Actors on Actors’ di Variety, l’attrice Jennifer Lawrence ha confidato alla collega Viola Davis qual è stata una delle prime reazioni dopo essere stata scelta per il ruolo di protagonista della saga di ‘Hunger Games’:

Hunger Games era una grande responsabilità. I libri erano fenomenali e sapevo che il pubblico sarebbe stato giovane. Ricordo che la più grossa conversazione che ho avuto sul ruolo è stata “Quanto peso dovrai perdere?, con me molto giovane che stavo crescendo e non riuscivo a seguire una dieta. Non so se voglio che tutte le ragazze che vogliano vestirsi come Katniss si sentissero escluse per via del loro peso. E non voglio che questo mi entri nel cervello.” ha dichiarato.

Hunger Games Jennifer Lawrence Katniss
Hunger Games

L’attrice Premio Oscar non specifica chi le ha rivolto quel genere di domanda, ma il non scendere a compromessi rimanendo se stessa ha sicuramente cambiato il punto di vista da parte dell’industria cinematografica come spiega la stessa Jennifer Lawrence:

“Ricordo che quando ho fatto ‘Hunger Games’ nessuno aveva mai messo una donna come protagonista in un film d’azione, perchè non funzionava. Ci dicevano che sia i ragazzo che le ragazze potessero identificarsi in un protagonista maschile, ma i maschi non lo fanno. Ogni volta che vedo un film che spazzi via queste convinzioni mi rende felice.” ha dichiarato l’attrice.

La saga di Hunger Games

La saga cinematografica tratta dai libri scritti da Suzanne Collins è formata da quattro film: ‘Hunger Games’, ‘La ragazza di fuoco’, ‘Il canto della rivolta’ Parte 1 e Parte 2. Nel cast, oltre alla protagonista Jennifer Lawrence, hanno recitato Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Lenny Kravitz. E ancora Stanley Tucci e Donald Sutherland. Presto arriverà un film prequel della saga, ‘Ballata dell’Usignolo e del Serpente’, che vedrà tra i protagonisti Rachel Zegler e Peter Dinklage.

POTREBBE INTERESSARTI: Babylon, Margot Robbie parla del bacio rubato a Brad Pitt

Per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie di serie tv, cinema e gossip continuate a seguirci su Bingy News. Passate anche sulla nostra pagina Facebook, sui nostri profili Instagram e Tik Tok e sulla nostra pagina Twitter. 

Valentina Turci

Nata e cresciuta a pane e serie tv. La sua carriera nell'informazione inizia nel 2013 muovendo i primi passi nei magazine locali, per poi specializzarsi nel settore dell'intrattenimento.

Read Previous

Christmas Village, Dal 7 dicembre all’8 gennaio a City Life Milano | Tutte le Info

Read Next

Sex Education 4: Secondo Așa Butterfield ci sarà un’evoluzione della serie

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.