The handmaid's Tale 6: Cosa succederà a Janine? Madeline Brewer risponde

L’attrice Madeline Brewer che in The handmaid’s Tale 6 interpreta Janine parla del futuro del suo personaggio

L’attrice Madeline Brewer che nella serie televisiva The handmaid’s Tale 6 interpreta l’ancella Janine, in una intervista uscita su THR ha parlato del futuro che avrà il suo personaggio nella stagione finale. Soprattutto dopo l’emozionante e sconvolgente cliffhanger avvenuto nel finale della quinta stagione, quando su ordine del comandante Lawrence è stata presa dagli occhi e caricata su un furgone.

Il motivo? Janine ha smesso di abbassare la testa e ha deciso di farsi valere, dopo aver appreso la notizia che June era stata investita in Canada realizzando che non si è mai davvero libere da Gilead, anche se ti trovi a centinaia di km da quel regime totalitario.

The handmaid's Tale 6: Cosa succederà a Janine? Madeline Brewer risponde
The handmaid’s Tale 6: Cosa succederà a Janine? Madeline Brewer risponde

Secondo Brewer l’unico modo per sopravvivere a Gilead è avere accanto June, o qualcuno che sia come June. Infatti nel finale di The handmaid’s Tale 5 Janine diventa davvero una June ammettendo l’odio puro che prova nei confronti di Naomi Putnam.

Sono rimasta davvero sorpresa che abbiano deciso di far prendere quella decisione a Janine. Sono stata, ovviamente, molto grata perché June Osborne è una delle grandi eroine della televisione. Quindi essere in grado di incanalare un po’ di quell’energia è stato fantastico per me sia come fan del personaggio che come attrice. Janine è cambiata così tanto che sembra che sia l’unico posto in cui possono portarla. Non immagino che vedremo mai più la Janine delle prime stagioni. È cambiata troppo. Ne ha passate troppe”.

Madeline Brewer ha poi discusso della fisicità di Janine, su come il personaggio non dovesse più distogliere il suo sguardo e rimanere a testa alta. Per Brewer è stato davvero interessante, perché negli anni in cui ha interpretato il personaggio si era ormai abituata alla sua fisicità, al modo in cui Janine solleva le spalle, abbassa la testa, il suo nervosismo e invece adesso ha reagito e quindi era importante mostrare quel momento. Soprattutto nel finale della quinta stagione Janine ritrova quella persona che era all’inizio della storia, quella che non si tratteneva nel dire le cose, la persona che aveva la lingua lingua e dove è stata la sua stessa lingua lunga a costarle un occhio.

La stagione si conclude con Janine che viene messa la museruola e gettata in un furgone in un luogo incerto.

Dove andrà Janine in The handmaid’s Tale 6?

“Credo che Janine pensi che verrà impiccata. Che sta andando al muro. Questo è quello che penserei. Eppure è così calma. Dice a zia Lydia (Ann Dowd) che sta bene e consola un’altra donna che piange nel furgone.

Penso che abbia deciso. Janine preferirebbe morire piuttosto che essere sottoposta di nuovo alla cerimonia. Sa che Charlotte (Angela), sua figlia, è amata. Sa che non ha davvero una grande possibilità di uscire da lì. Ha cercato per così tanto tempo di far funzionare queste cose per stare con sua figlia e per ottenere il massimo dalla sua vita. Ma quello che è successo tra lei ed Esther (Mckenna Grace) l’ha davvero distrutta, e non credo che lei senta di avere più motivo di essere lì. Un conto era stare al Centro Rosso e aiutare le altre ancelle ma tornare ad essere una di loro a tutti gli effetti è insopportabile per lei.

Alla domanda se Madeline Brewer ha recitato le finale di The Handmaid’s Tale 5 come se Janine fosse andando incontro a morte certa Brewer ha risposto che l’ha fatto perché ancora non le hanno detto nulla in merito al futuro del suo personaggio. Allo stesso tempo però crede se il creatore della serie Bruce Miller avesse avuto l’intenzione di uccidere il suo personaggio glielo avrebbe comunicato dati tutti gli anni di lavoro e il rapporto di amicizia che si è venuto a creare, cosa che non ha fatto.

Quindi il fatto che ciò non sia accaduto, non credo che Janine verrà effettivamente uccisa in The handmaid’s Tale 6. Quello che penso davvero, onestamente, è che ci sia una rete di Martha, a causa di quella Martha che è venuta da Janine nel finale e le ha parlato di June. E penso che l’abbiano tirata fuori”.

The handmaid's Tale 6: Cosa succederà a Janine? Madeline Brewer risponde
The handmaid’s Tale 6: Cosa succederà a Janine? Madeline Brewer risponde

Come vorresti che finisse la storia di Janine?

“Non vedo davvero un mondo in cui Janine possa arrivare in Canada e va avanti cercando di vivere una vita normale. Non voglio che Janine sia una martire di alcun tipo. Janine è una delle guerriere in una causa e il suo coraggio la farà uccidere, ma ispirerà altre donne. Questo è quello che penso. Penso che sia quello che accadrà con tutte le ancelle di cui ci siamo innamorate durante la serie e siamo rimaste così affascinate dalla loro forza. Le amiamo perché sono potenti e sono in prima linea. Ma spesso, essere coraggiosi significa aprire la strada per quelli che verranno”.

È meglio che Janine sia in quel furgone di Martha, perché non ha ancora finito. Non è pronta per partire.

Il Creatore della serie televisiva distopica targata Hulu Bruce Miller parla del finale di stagione di The Handmaid’s Tale 5

Nel nono episodio di The Handmaid’s Tale 5 c’è stato l’esordio alla regia di uno degli attori di questa serie televisiva distopica targata Hulu: Bradley Whitford, che nella serie televisiva interpreta l’enigmatico statista Comandante Lawrence si è trovato questa volta dietro alla cinepresa

Per tutte le novità continuate a seguirci su Bingy News , potete passare dalla nostra pagina Facebook e dal nostro profilo Instagram e sulla nostra pagina Twitter.

 Potete seguire tutte le pagine dedicate a questa serie televisiva:   The Handmaid’s Tale Italia e The Handmaid’s Tale – Italia gruppo di supporto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *